Calcioscommesse, Signori assolto con formula piena: non truccò Piacenza-Padova del 2010

Condividi

Il Tribunale di Piacenza ha assolto con formula piena l’ex capitano del Bologna Giuseppe Signori dall’accusa di aver truccato il risultato della sfida tra Piacenza e Padova dell’ottobre 2010. Assistito dall’avvocato Patrizia Brandi, l’ex calciatore aveva deciso di rinunciare alla prescrizione per poter dimostrare la propria innocenza: «Dopo dieci anni finalmente è finita – ha commentato a caldo al Corriere di Bologna  – anche se non avevamo dubbi sulla mia innocenza. Giustizia parziale è stata fatta perché comunque questi anni non me li restituirà nessuno. Si tratta di una rivincita e speriamo che sia solo la prima di una lunga serie. L’obiettivo è essere riabilitato a livello sportivo. Spero che arrivino altre vittorie in futuro».

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com