Perugia-Modena 3-0, Caserta travolge Mignani e sale a -2 dal Padova

Condividi

Roboante successo del Perugia, che travolge 3-0 il Modena nello scontro diretto e che sale al secondo posto in classifica, a -2 dal Padova e con due partite da recuperare (una partita in più per i biancoscudati ad oggi). Caserta fa bottino pieno e va in vantaggio al 14′ con Elia, poi il raddoppio al 43′ con Favalli. Nella ripresa al 20′ è Murano a mettere dentro il 3-0, con il gol che chiude il conto. Davvero pesante lo stop per il Modena, che con questo ko vede ridimensionate le sue ambizioni per il vertice. Perugia, invece, lanciatissimo nel contendere la B al Padova

PERUGIA-MODENA 3-0
Reti: 
14′ Elia, 43′ Favalli, 65′ Murano
Perugia (4-3-3): Fulignati; Cancellotti, Sgarbi, Angella, Favalli; Sounas (80′ Vanbaleghem), Burrai (63′ Di Noia), Moscati; Elia (80′ Rosi), Melchiorri (63′ Murano), Falzerano (75′ Minesso). A disposizione: Bocci, Minelli, Rosi, Monaco, Negro, Di Noia, Vanbaleghem, Murano, Lunghi, Minesso, Bianchimano, Vano. All. Caserta
Modena (4-3-3): Gagno; Mattioli (70′ Bearzotti), Zaro, Pergreffi, Mignanelli (70′ Varutti); Castiglia, Gerli, Muroni (70′ De Santis); Tulissi (79′ Scappini), Spagnoli, Luppi (61′ Sodinha). A disposizione: Narciso, Chiossi, Ingegneri, De Santis, Varutti, Bearzotti, Gobbi, Vaccari, Davì, Corradi, Sodinha, Scappini. All. Mignani
Arbitro: Sig. Zufferli di Udine
Ammoniti: Pergreffi, Castiglia, Mignanelli, Cancellotti, Zaro

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Virtus Verona-Sambenedettese, i rossoblù hanno deciso: domani scenderanno in campo

Durante la rifinitura avvenuta in mattinata i giocatori della Sambenedettese hanno ricevuto le garanzie richieste …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com