Mantova-Südtirol 1-1, un rigore di Guccione stoppa Vecchi: Padova a -5!

Condividi

MANTOVA – Non tiene il passo del Padova neppure il Südtirol, che viene fermato sul pareggio dal Mantova e scivola a -5 dalla vetta con lo scontro diretto a sfavore.  Buon inizio del Mantova, che nei primi venti minuti obbliga il Südtirol sulla difensiva. Ma al 20′ passa il Südtirol alla prima occasione: Fischnaller tiene vivo un rinvio del portiere e serve Casiraghi in area: due conclusioni consecutive, la seconda delle quali beffa Tosi che si vede passare il pallone tra le gambe. Al 35′ proteste del Mantova per un contatto sospetto tra El Kaouakibi e Guccione, che va a terra nell’area piccola: l’arbitro lascia correre, le immagini non chiariscono fino in fondo l’entità del contatto, i dubbi restano. In apertura di ripresa il Südtirol sfiora il raddoppio:  Fischnaller brucia Milillo e riesce a scavalcare anche Tosi col mancino e palo clamoroso. All’ultimo tuffo un fallo di mano plateale di El Kaouakibi regala un rigore al Mantova: sul dischetto si presenta Guccione che non sbaglia

Mantova-Südtirol 1-1

Reti: 20′ Casiraghi, 89′ Guccione

Mantova (3-4-3): Tosi; Baniya, Checchi, Milillo (56′ Bianchi); Pinton, Lucas (76′ Zibert), Gerbaudo, Panizzi (66′ Silvestro); Guccione, Cheddira (66′ Zigoni), Di Molfetta (66′ Saveljevs). A disp.: Bertolotti, Vencato, Militari, Palmiero, Sane, Mazza. All.: Troise.

Südtirol (4-3-2-1): Poluzzi; El Kaouakibi, Malomo, Curto, Fabbri; Tait, Greco, Karic; Casiraghi (83′ Fink), Voltan (76′ Rover); Fischnaller (89′ Magnaghi. A disp.: Meneghetti, Vinetot, Pircher, Davi, Morelli, Polak. All.: Vecchi.

Arbitro: Federico Longo di Paola (assistenti: Zampese e Torresan di Bassano del Grappa)

NOTE: Corner: 4-3 per il Mantova. Ammoniti: Curto, Saveljevs, Vecchi, Poluzzi.

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com