Sambenedettese-Triestina 1-0, scivolone alabardato al Riviera delle Palme: decide Lescano

Condividi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Brutto scivolone della Triestina che, dopo aver battuto la capolista Padova, cede 1-0 al Riviera delle Palme contro la Sambenedettese nel recupero della partita rinviata per covid dieci giorni orsono. All’11’ la prima occasione per la Triestina, che Mensah che tira a lato di un nonnulla. Al 17′ Offredi è bravo su Babic, servito da Ruben Botta.  La Triestina si riorganizza e costruisce la migliore palla gol del primo tempo al 29′: cross di Walter Lopez e intervento in tuffo di testa di Mensah e palla a lato di un nonnulla. In apertura di ripresa la Samb, che entra in campo con un piglio completamente diverso dalla Triestina, si fa largo a spallate. Liporace sfiora l’1-0 dopo appena due minuti, poi è Botta al 4′ a trovare il super intervento di Daniel Offredi. Al 9′ è ancora Botta a impegnare Offredi, poi all’11’ passa meritatamente in vantaggio la Samb. Splendida azione di Botta e innesco perfetto per Lescano, che deve solo spingere il pallone in rete. La Triestina prova a riorganizzarsi e al 28′ sfiora il pareggio:  cross di Lepore dalla sinistra a cercare Mensah che appoggia per Litteri. L’attaccante non arriva ad impattare con il pallone e manca l’1-1 davvero per un nonnulla. Al 39′ doppio dribbling di Botta e palla fuori di pochissimo, con la Samb a un passo dal raddoppio. In pieno recupero Offredi salva su Angiulli

SAMBENEDETTESE-TRIESTINA 1-0

RETI: 11′ st Lescano

SAMB: Nobile, Biondi, D’Ambrosio, Botta, Babic (16′ s.t. Chacon), Rossi, Fazzi (44′ st Scrugli), Angiulli, Goicoechea (26′ st Enrici), Lescano (43′ st De Ciancio), Liporace. A disposizione: Laborda, Fusco, Trillò, Di Pasquale, Cristini, Padovan. Allenatore Paolo Montero.

TRIESTINA: Offredi, Araujo Capela, Lambrughi (43′ st Petrella), Lopez, Mensah, Maracchi (18′ s.t. Sarno), Granoche (18′ s.t. Litteri), Rizzo, Lepore, Gomez, Calvano. A disposizione: Valentini, De Luca, Paulinho, Rapisarda, Ligi, Tartaglia, Catania, Palmucci. Allenatore Giuseppe Pillone.

ARBITRO: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore.

ASSISTENTI: Rosario Caso di Nocera Inferiore e Tiziana Trasciatti di Foligno. Quarto ufficiale Samuele Andrrano di Prato.

AMMONITI: D’Ambrosio, Walter Lopez, Biondi.

NOTE: cielo variabile, vento di maestrale, temperatura circa 12 gradi al sole.

ANGOLI 6-2

Foto: Sambenedettese Calcio

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Virtus Verona-Sambenedettese, i rossoblù hanno deciso: domani scenderanno in campo

Durante la rifinitura avvenuta in mattinata i giocatori della Sambenedettese hanno ricevuto le garanzie richieste …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com