Perugia – Triestina, Pillon: “Affrontiamo la squadra più qualitativa del girone, ma si parte da 0-0”

Condividi

A tre giorni dal recupero infrasettimanale di San Benedetto nuova vigilia di campionato per gli alabardati, impegnati domani pomeriggio alle 15.00 al “Curi” contro il Perugia. Il pensiero di Mister Pillon su come ricaricare le pile in vista di questa trasferta: “Si ricaricano pensando alla partita, a cosa andiamo incontro, alle difficoltà. Pensando esclusivamente a quello che possiamo fare, mentalmente dobbiamo essere sul pezzo. Non possiamo mollar niente e non dobbiamo avere nessun alibi. Si va, si gioca, punto e a capo”.

Secondo Pillon di fronte ci sarà la squadra forse più qualitativa del girone: “Sono d’accordo, forse le qualità individuali emergono su tutte le altre squadre, però è sempre una partita di calcio, si parte da 0-0. Sappiamo che sarà una partita difficile, sappiamo delle difficoltà alle quali andremo incontro, però noi abbiamo l’obbligo di non fare quello che abbiamo fatto nel secondo tempo a San Benedetto. Cercare di essere cattivi, tosti, determinati e la partita si gioca, alla fine vedremo chi sarà più bravo”.

Il cammino fin qui pressoché perfetto degli alabardati con le grandi, può magari dare ulteriore fiducia, ma questo atteggiamento deve esserci in ogni gara, come sottolineato dal Mister: “Giocare con le grandi ti fornisce chiaramente sempre stimoli maggiori, però questo non dovrebbe succedere. A me interessano tutte le squadre, non solo le grandi, fare prestazioni con tutte. Noi lì abbiamo mancato, se abbiamo punti in meno è perché li abbiamo persi contro squadre che potevano essere alla nostra portata, dove potevamo fare di più”.

Si riduce la lista degli indisponibili, oltre alla seconda convocazione consecutiva per Petrella si riunisce ai compagni anche Giorico: “Petrella non è ancora appostissimo, nel senso che mi dice che ancora non è al cento per cento. Stiamo cercando di portarlo pian piano nella miglior condizione, però ha ancora qualche problemino. Giorico ha solo un problema di tenuta, è stato fermo tanto tempo per il Covid. Ha fatto tutti gli allenamenti da martedì, ci penserò, vediamo. Dovrò parlare con lui e valutare tutte le situazioni”.

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Albinoleffe-Alessandria 1-2, i grigi vedono la finale: decidono Arrighini e Giorno

GORGONZOLA – L’Alessandria ipoteca la finale, espugna Gorgonzola, batte l’Albinoleffe e adesso vede l’ultimo atto …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com