Padova-Gubbio, l’analisi e le pagelle de “Il Gazzettino”

Condividi

“Undici metri per un altro passo verso la serie B. Un rigore di Chiricò consente al Padova di piegare il Gubbio, con i biancoscudati che a tre giornate dalla fine mantengono inalterato il vantaggio sulle inseguitrici, entrambe vittoriose: due punti sul Sudtirol e tre sul Perugia. Insomma, tutto uguale a prima ma con una gara in meno da giocare. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, complice anche un terreno quasi impraticabile sulle fasce nonostante i teloni tolti poco prima della gara, che penalizza il maggiore tasso tecnico dei biancoscudati, nella ripresa è Chiricò a prendere per mano la squadra trascinandola alla vittoria. Impeccabile dal dischetto l’esecuzione del fantasista, che si procura il penalty (fallo di Ferrini) su cross di Firenze. Pochi istanti prima proprio Chiricò aveva messo la palla del possibile vantaggio sulla testa di Firenze, impreciso nella deviazione. Ottenuto l’1-0 i biancoscudati amministrano portando a casa un successo che vale come oro colato”: questo l’incipit dell’analisi di Padova-Gubbio apparso sulle colonne de “Il Gazzettino”.

 

Le pagelle Biancoscudate (Gazzettino): Dini 7; Germano 6.5, Pelagatti 6, Rossettini 6, Curcio 6; Saber 6, Mandorlini 6, Firenze 6.5 (Vasic S.V.); Chiricò 8 (Santini S.V.), Biasci 5.5 (Kresic 6), Bifulco 5.5 (Nicastro 6).

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Padova – Alessandria, Longo: “Dobbiamo crederci e guardare al ritorno con grande fiducia”

Queste le dichiarazioni di Moreno Longo dopo Padova – Alessandria evidenziate da grigionline.it: “Era importante …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com