Finale! Padova-Sambenedettese 1-0 (79′ Della Latta)

Condividi

PADOVA-SAMBENEDETTESE 1-0

Reti: Della Latta (Pd) al 34′ st

PADOVA (4-3-3): Dini; Germano, Kresic, Rossettini, Curcio; Jelenic (dal 18′ st Hallfredsson), Saber (dal 39′ st Andelkovic), Della Latta; Chiricò (dal 18′ st Firenze), Biasci (dal 9′ st Nicastro), Bifulco (dal 9′ st Paponi). A disposizione: Vannucchi, M. Mandorlini, Santini, Ronaldo, Biancon, Vasic, Pelagatti. All. A. Mandorlini

SAMBENEDETTESE (4-4-2): Nobile; Scrugli (dal 26′ st Fazzi), Cristini, D’Ambrosio, Trillò (dal 26′ st Di Pasquale); Botta, Angiulli, De Ciancio, D’Angelo; Chacon, Lescano. A disposizione: Laborda, Fusco, Bacio Terracino, Medori, Goecoechea, Lombardo. All. Montero.

Arbitro: Francesco Cosso di Reggio Calabria (Barone-Bahri). Quarto uomo Perenzoni

Ammoniti: D’Angelo, Saber, D’Ambrosio

Espulsi:

Clicca qui per aggiornare la diretta

Secondo tempo

Fischio finale: Padova-Sambenedettese 1-0, ma ad andare in B è il Perugia (vittorioso 0-2 a Salò).

Quattro minuti di recupero

45′ – Gol annullato alla Sambenedettese per fuorigioco di Lescano.

44′ – Occasione Padova: girata ravvicinata di Paponi, si supera Nobile parando in due tempi.

39′ – Nel Padova esce Saber ed entra Andelkovic.

34′ – Biancoscudati avanti con Della Latta: azione personale del centrocampista, che penetra in area e con un diagonale di sinistro trafigge Nobile. 1-0.

34′ – GOL DEL PADOVA! DELLA LATTA!

30′ – Il Padova attacca in modo confuso.

26′ – Nella Sambenedettese entrano Fazzi e Di Pasquale ed escono Scrugli e Trillò.

25′ – Occasione Padova: debole tap-in di Nicastro, blocca Nobile.

24′ – Occasione Sambenedettese: sinistro potente di Angiulli dai 25 metri, palla fuori di pochi centimetri.

22′ – Occasione Padova: sinistro di Firenze, mette in angolo Nobile.

18′ – Nel Padova escono Chiricò e Jelenic ed entrano Firenze e Hallfredsson.

15′ – Nuova conclusione di Angiulli, palla alta.

11′ – Il Padova chiede un rigore per un tocco di mano, ma l’arbitro lascia correre.

10′ – Nella Sambenedettese esce D’Angelo ed entra Babic.

9′ – Nel Padova escono Bifulco e Biasci ed entrano Nicastro e Paponi.

5′ – Ci prova Angiulli con una potente punizione dai 30 metri, para a terra Dini.

4′ – Ammonito Saber

2′ – Occasione Padova: Saber penetra in area e lascia partire un destro potente che Nobile riesce a respingere d’istinto.

1′ – Inizia la ripresa. Nessun cambio nell’intervallo.

Primo tempo

Fine primo tempo: Padova-Sambenedettese 0-0.

Un minuto di recupero

43′ – Ammonito D’Angelo per fallo su Jelenic, che rimane a terra.

39′ – Tentativo velleitario di Trillò, palla fuori.

35′ – Bifulco manca l’aggancio col pallone in piena area.

34′ – Doppio calcio d’angolo non sfruttato dal Padova.

31′ – Occasione Padova: sinistro a giro di Chiricò, palla a lato.

27′ – Occasione Sambenedettese: ci prova da trenta metri Angiulli, costringendo Dini alla deviazione in corner.

24′ – Punizione di Chiricò, respinge di pugno Nobile.

20′ – Occasione Padova: inserimento in area di Bifulco, il cui sinistro è troppo centrale e viene parato da Nobile.

18′ – Saber termina a terra in area, l’arbitro lascia correre.

17′ – Imbeccata di Chiricò per Biasci, anticipato in uscita da Nobile.

13′ – Punizione di Chiricò, palla alta.

11′ – Chiricò scarta tre uomini ma viene fermato da un quarto avversario prima del tiro in porta.

9′ – Occasione Sambenedettese: sinistro di D’Angelo dal limite, palla a lato.

7′ – Azione insistita dei Biancoscudati, ma la girata di Biasci termina a lato.

4′ – Ora si gioca soprattutto a centrocampo.

1′ – Ci prova dopo quindici secondi Jelenic, ma il suo tiro termina a lato.

1′ – Inizia la partita. Padova in completo bianco.

PARTITI!

Ore 14.35 – Squadre in campo per il riscaldamento.

Ore 14.25 – PADOVA-SAMBENEDETTESE, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

PADOVA (4-3-3): Dini; Germano, Kresic, Rossettini, Curcio; Jelenic, Saber, Della Latta; Chiricò, Biasci, Bifulco. A disposizione: Vannucchi, M. Mandorlini, Santini, Hallfredsson, Ronaldo, Biancon, Vasic, Firenze, Andelkovic, Nicastro, Paponi, Pelagatti. All. A. Mandorlini

SAMBENEDETTESE (4-4-2): Nobile; Scrugli, Cristini, D’Ambrosio, Trillò; Botta, Angiulli, De Ciancio, D’Angelo; Chacon, Lescano. A disposizione: Laborda, Fusco, Di Pasquale, Babic, Fazzi, Bacio Terracino, Medori, Goecoechea, Lombardo. All Montero.

Ore 14.15 – Buon pomeriggio a tutti i tifosi Biancoscudati e benvenuti a Padova-Sambenedettese.

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Padova-Sambenedettese, il giorno dopo: così fa male…

Ore 09.30 – I titoli de “Il Gazzettino”: “Arriva il successo, ma non basta: Padova …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com