Alessandria-Padova, 10mila euro di multa ai grigi: le motivazioni

Condividi

Arrivano le decisioni del giudice sportivo dopo Alessandria-Padova, finale di ritorno playoff che purtroppo ha sancito la promozione dei grigi in Serie B. Diecimila euro di multa all’Alessandria “perché dopo il termine della gara, alcune centinaia di sostenitori entravano sul terreno di gioco molti dei quali grazie alla inopinata apertura dei cancelli d’ingresso dalle gradinate. Un nutrito gruppo di sostenitori assumeva un atteggiamento offensivo ed aggressivo nei confronti di tesserati della squadra avversaria e si avvicinava al settore dello stadio riservato ai sostenitori ospiti rivolgendo ai medesimi espressioni offensive e provocatorie e di discriminazione territoriale, che non hanno provocato ulteriori incidenti per il pronto intervento di addetti alla sicurezza e forze dell’ordine (r.c.c., r.proc. fed.)”.

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com