Lecco-Padova, un turno di squalifica e multa per Longo e Monaco: le motivazioni

Condividi

Un turno di squalifica e 500 euro di multa per Raffaele Longo, collaboratore di Massimo Pavanel dopo Lecco-Padova, “per avere, al 31° del 2° tempo regolamentare, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti dell’arbitro perché‚ a seguito di una sua decisione, urlava nei confronti del predetto. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 36, comma 2, lett. a), C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta (panchina aggiuntiva)”. Fermato per un turno anche Salvatore Monaco per doppia ammonizione”. 500 euro di multa al collaboratore del Lecco Donato Bonacina “per avere tenuto un comportamento non corretto, mentre rientrava negli spogliatoi, pronunciando parole che provocavano una discussione fra i calciatori avversari, successivamente divisi dai rispettivi Dirigenti. Misura e irrogazione della sanzione in applicazione degli artt. 2, comma 2, 13, comma 2, e 4 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta. (r.proc. fed., r.c.c.)”

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com