Padova-Trento, Dionisi: “Per me saranno 90 minuti particolari! E andremo all’Euganeo per…”

Condividi

«Magari non siamo stati brillantissimi, ma quello che contava era ottenere la posta piena». Sulle colonne del “Corriere del Trentino” Matteo Dionisi, difensore del Trento, torna sulla preziosa vittoria ottenuta contro il Fiorenzuola aggiungendo: «Abbiamo 12 punti dopo 8 match disputati, penso che chiunque avrebbe firmato ad inizio stagione per un percorso del genere. Il nostro obiettivo di certo non cambia e rimane la salvezza, se possibile da raggiungere senza dover soffrire troppo. Ecco perché guardo sempre la distanza da chi sta dietro di noi e mai quante lunghezze ci dividono dalle prime della classe. Il Padova? Il valore della rosa biancoscudata è sotto gli occhi di tutti, possono contare su giocatori in grado di fare la differenza in qualsiasi momento, noi però andremo allo stadio Euganeo per giocare la nostra partita senza troppi timori reverenziali. Per me saranno 90 minuti particolari perché ho vestito quella maglia nella stagione 2015/16 quando in panchina c’era proprio Parlato, anche per questo sono contento di non aver rimediato un cartellino giallo con il Fiorenzuola dato che ero in diffida»

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com