Padova-Legnago, Serena: «Sarà un debutto particolare, il Biancoscudo per me rappresenta tantissimo!»

Condividi

«Ci troviamo ad affrontare una partita che non sappiamo ancora se si disputerà: ad oggi è in programma, ma giocare in queste condizioni potrebbe non essere possibile». Sulle colonne del “Corriere del Veneto” Michele Serena, nuovo allenatore del Legnago, parla della prossima sfida (in dubbio causa Covid) contro il Padova, aggiungendo: «Sarà un debutto particolare a livello emozionale e di campo. Il Padova per me rappresenta tantissimo perché ci ho vissuto un’esperienza molto intensa della mia carriera. Affrontiamo una squadra che non ha punti deboli. Ha giocatori di primissimo livello in tutti i settori del campo, non so nemmeno cosa farei se dovessi trovarmi a fare calciomercato per migliorare una rosa simile. Provo sempre una grande emozione nell’affrontare il Padova, figuriamoci dopo che mio figlio Riccardo ci ha giocato. Non dimentico il legame e i sentimenti che si sono creati con la piazza biancoscudata dopo un anno assurdo, in cui è successo di tutto e di più. Sono passati tanti anni, ma sono contento di quello che mi hanno dato questi colori. Il fatto che i tifosi mi ricordino in modo positivo ancora oggi è per me motivo di orgoglio».



Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com