Padova, Guidone: «Il Südtirol è un avversario tosto, ma il Biancoscudo non deve mollare!»

Condividi

«Vincere un campionato è difficilissimo». E a dirlo è chi ce l’ha invece fatta, e con la maglia biancoscudata: sulle colonne del “Corriere del Veneto” Marco Guidone, ex attaccante del Padova, parla dell’attuale campionato della truppa di Pavanel aggiungendo: «So che ci sono pressioni, perché ho conosciuto la piazza, ma un giocatore che viene a giocare in questa città deve avere le spalle grosse. Fin qui Il Padova ha fatto un campionato molto buono, ma ha trovato chi ha fatto meglio di lui. Il Südtirol è un avversario tosto, da anni sta mettendo mattone dopo mattone per arrivare in Serie B. Ha un centro sportivo eccellente e sta facendo numeri da record. Il Padova, però, non deve mollare, non è finita. Ci sono tanti punti a disposizione e può ancora centrare l’obiettivo: è mancata solo un po’ di continuità. Ceravolo? Ci ho giocato contro tante volte, è un signor centravanti e spero che faccia tanti gol. Spero con tutto il cuore che vadano in B: il Biancoscudo ha un tifoso in più».



Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com