Serie C, il Campobasso scrive alla Lega Pro: «Fate partire il campionato regolarmente»

Condividi

Il Campobasso chiede alla Lega Pro di far partire il campionato di Serie C e di essere ammesso con riserva. Il club molisano ha scritto una lettera al presidente Ghirelli e a tutti i club di Lega Pro per esporre le proprie ragioni.

All’interno del documento, come raccolto da TuttoC.com, si legge: “Sia a tutti chiaro che la nostra società non ha mai chiesto il blocco dei campionati, né, tantomeno, il Consiglio di Stato lo ha disposto con i decreti tutelari del 3 e 4 agosto. Conseguentemente il Campobasso non sta creando alcun danno alle competizioni, le quali potranno prendere avvio regolarmente nelle date stabilite. Al contrario, il danno si creerebbe se dovesse essere disposto un rinvio di tutte le partite quando, come sostengono i decreti cautelari predetti, il Campobasso dovrebbe essere semplicemente ammesso alla competizione “con riserva”, con la ulteriore conseguenza di non incidere in alcun modo sulla disputa di tutte le altre gare”.

Il club, in chiusura, chiede a Ghirelli di tutelare il Campobasso, ribadendo di essere ancora parte della Lega Pro: “Al momento il Campobasso è una delle 60 società ad aver ottenuto il diritto di disputare la Serie C sul campo e, come tale, è, fino a provvedimento contrario, parte di questa Lega alla quale chiede tutela sportiva per la propria posizione e per quella delle consorelle”.



Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com