Padova – Feralpisalò, Caneo: «Voglio che l’Euganeo si riempia: più gente viene e più possiamo fare risultati»

Condividi

Queste le dichiarazioni di Bruno Caneo rilasciate oggi in conferenza stampa alla Guizza alla vigilia di Padova – Feralpisalò: «Dovremmo essere abituati a questo tipo di sfide, visto che abbiamo già affrontato Pordenone e Vicenza. Siamo contenti del percorso che abbiamo fatto fino ad ora, questo match è alla nostra portata come lo è anche per la Feralpisalò. In queste prime cinque partite abbiamo meritato di fare i punti che abbiamo, anzi forse ce ne manca uno. C’è consapevolezza in noi stessi, aumenta la consapevolezza e aumenta anche l’autostima. Gasbarro e De Marchi non ci saranno, tornerà Piovanello e ci sarà Ceravolo. Ho qualche dubbio, un dubbio. De Marchi sarà disponibile mercoledì alla ripresa, Gasbarro ha una cicatrice all’adduttore in un punto in cui è difficile trattare. Siamo molto competitivi nei ruoli, gli allenamenti sono molto intensi e la squadra sta interpretando. Radrezza ci sta dando sotto e sta cercando di mettersi al pari degli altri. Ha capacità di controllo e di palleggio. Non mi spaventava il fatto di metterlo assieme a Dezi, ma devono assumere determinati equilibri. La Feralpisalò ha tutte le caratteristiche per arrivare in fondo. Ha un organico importante, poi sarà il percorso e il campo a dirlo. La squadra sta facendo molto bene dal punto di vista tattico e tecnico. Il pubblico? Voglio vedere l’Euganeo pieno, voglio che la gente venga volentieri allo stadio. Più gente viene allo stadio più possiamo fare bene. Vuol dire che abbiamo trasmesso qualcosa di positivo»



Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com