Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Lega Pro, il Bassano espugna Venezia ed è sempre più primo

VENEZIA – Se serviva un’ulteriore conferma che il Bassano non può essere considerato una meteora né tantomeno dichiarare di puntare esclusivamente alla salvezza, ecco servito lo straordinario successo di Venezia per 2-1. Che lancia la fuga giallorossa, certificata con timbri e carte bollate e che sembra destinata a durare. E dire che il vantaggio è tutto veneziano e porta la …

Continua a leggere

Sampdoria, Okaka ricorda le origini: “A scuola a Cittadella mi prendevano in giro per il cognome”

Pochi lo ricordano ma Stefano Okaka nel 2003-2004 vestiva la maglia delle giovanili del Cittadella. Intervistato dalle pagine della Gazzetta, l’attaccante della Sampdoria ha raccontato tutte le difficoltà di una carriera ora in ascesa: “Se fossi stato bianco sarei più considerato di quello che sono: un nero deve sempre dare qualcosa di più. A Cittadella, quando andavo a scuola mi …

Continua a leggere

Serie B, Granoche scatenato: ne fa quattro a Crotone, è capocannoniere

Sabato da leone per un ex biancoscudato in serie B. Pablo Granoche é andato a segno addirittura per quattro volte a Crotone, dove il Modena ha vinto per 4-1. Arrivato nel mercato di gennaio in prestito dal Cesena, in sei mesi a Modena Granoche ha collezionato 21 presenze e 10 gol, trascinando la squadra ai playoff in coppia con Babacar. …

Continua a leggere

Semaforo granata: verde Coralli, Valentini, Busellato e Filippo Scaglia, giallo Gerardi, rosso Pellizzer e Benedetti

Semaforo granata dallo stadio Tombolato per Cittadella-Brescia VERDE Coralli – Partita straordinaria in un momento di estrema difficoltà per il Cittadella. Segna un gol fondamentale e bellissimo, prende per mano i compagni, dà tutto fino all’uscita dal campo, si spera solo per crampi Valentini – Non deve compiere interventi superlativi, ma nelle occasioni in cui è chiamato all’opera, risponde sempre presente nel …

Continua a leggere

Serie D, nuovo regolamento playoff: più vantaggi per chi arriva secondo

La Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato in mattinata il nuovo regolamento play off di Serie D. Post season che comincerà con gli abbinamenti di girone il prossimo 17 maggio 2015. Partecipano a questa fase le società classificate al 4° e 5° posto in ciascuno dei singoli gironi in cui si articola il Campionato di Serie D; dette Società si incontreranno …

Continua a leggere

Mercato Padova, rilancio per Zubin: l’attaccante cerca casa in città?

E’ molto difficile riuscire a capire come stiano realmente le cose, anche perché le voci sul conto di Emil Zubin, 37 anni compiuti ma un curriculum che in serie D parla da solo, si accavallano di ora in ora, così come smentite e depistaggi. L’ultima indiscrezione in ordine di tempo è che l’attaccante starebbe cercando casa a Padova, vicino a …

Continua a leggere

Cittadella, Busellato risponde a Di Biagio e segna con B Italia di fronte al ct

B Italia-Fnl Russia si sfidano per la quarta volta nella loro breve storia. Le due rappresentative Under 21 di seconda categoria scendono in campo al Silvio Piola davanti a 2.000 persone, la maggior parte delle quali provenienti dalle scuole cittadine. Non solo sport e divertimento ma anche socialità e un progetto scolastico che coinvolgerà gli studenti delle superiori chiamati a …

Continua a leggere

Nervi, gestione, spogliatoio, infortuni, ambiente, condizione fisica, mercato: adesso viene il difficile

Quanto fatto sinora da Carmine Parlato e da Fabrizio De Poli è sotto gli occhi di tutti. Appena due pareggi e ben dieci vittorie: credo che se in estate qualcuno avesse messo sul piatto un bilancio simile dopo dodici giornate, la totalità dei tifosi e degli addetti ai lavori avrebbe immediatamente firmato nero su bianco per essere in questa situazione …

Continua a leggere

Semaforo biancoscudato: verde Nichele, giallo Petkovic, Mazzocco e Ferretti, rosso Pittarello, Cunico, Ilari e Busetto

Semaforo biancoscudato per Padova-Clodiense dallo stadio Euganeo (ci scusiamo per la mancata pubblicazione di ieri dovuta a un problema tecnico) VERDE Nichele – Gol stupendo, ma pure giocate a tutto campo con una serie di palloni recuperati in situazioni scabrose che ne confermano ancora una volta il valore assoluto indiscutibile GIALLO Petkovic – Non commette errori gravi, ma in due occasioni sembra …

Continua a leggere

Mercato Vicenza, Ardemagni dice sì per gennaio: manca solo l’accordo con l’Atalanta

Il Vicenza cerca un rinforzo offensivo sul mercato a gennaio. E l’obiettivo numero uno è dichiaratamente dietro le quinte Matteo Ardemagni, che vive da vero e proprio separato in casa a La Spezia. Secondo quanto risulta a Padovagoal. la dirigenza biancorossa ha già contattato l’agente dell’ex attaccante del Padova, pronto a dire sì e a trasferirsi nella città del Palladio. …

Continua a leggere

Cittadella-Brescia, due turni a Sgrigna, uno a Marchetti e a Barreca: Foscarini in diffida e sempre in emergenza

Emergenza perenne per Claudio Foscarini, che proprio non riesce a stare sereno dopo i continui stravolgimenti fra squalifiche e infortuni. Stavolta è toccato, come previsto, a Sgrigna essere fermato per due giornate dopo il cartellino rosso rimediato a Vicenza, mentre il turno di stop per Barreca va di pari passo con l’espulsione per doppio cartellino giallo comminatogli da Pairetto sempre …

Continua a leggere

Gala del Calcio Triveneto, Di Biagio: “Stimo molto Busellato, per gli Europei non è facile ma non si sa mai”

Il ct della Nazionale Under 21 Gigi Di Biagio è intervenuto oggi come ospite d’onore al Gala del Calcio Triveneto andato in  scena al Teatro Comunale di Vicenza. Di Biagio ha avuto parole d’elogio per Massimiliano Busellato: “Lo conosco bene e lo stimo molto – ha spiegato a Padovagoal.it – è stato un punto fermo della Nazionale Under 20 e …

Continua a leggere

Gala del Calcio Triveneto, Mandorlini: “Momento particolare per noi, inutile fare paragoni con l’anno scorso. Il Padova? Dispiace molto, ma risalirà subito”

Andrea Mandorlini è stato premiato nella giornata odierna al Gran Gala del Calcio Triveneto come miglior allenatore della passata stagione: “È un lunedì un po’ particolare – ha spiegato l’allenatore dell’Hellas – siamo reduci dalla sconfitta con la Fiorentina che fa male. Ma non possiamo sempre paragonare questa stagione con quella dell’anno scorso, ogni stagione fa storia a sé. Abbiamo …

Continua a leggere

Gala del Calcio Triveneto, Busellato: “Un onore rappresentare il Cittadella, usciremo da questa situazione”

Massimiliano Busellato è stato premiato poco fa al Gran Gala del Calcio Triveneto come miglior giocatore del Cittadella della passata stagione: “A Vicenza senza l’espulsione di Barreca sicuramente l’avremmo portata a casa la vittoria. Purtroppo la vittoria manca da undici partite ma posso assicurare che non abbiamo alcun problema nel gruppo come ho letto in giro. Dopo aver fatto la …

Continua a leggere

Calcio a cinque, Fernandez stecca al debutto: Luparense ko con la Lazio

LAZIO-LUPARENSE CALCIO A 5 4-2 (2-1 p.t.) MARCATORI: 4’04” p.t. Honorio (LU), 7’40” p.t. Marquinho (LA), 10’02” p.t. Manfroi (LA), 4’26” s.t. Honorio (LU), 16’58” s.t. Paulinho (LA), 19’34” s.t. Saul (LA). LAZIO: Molitierno, Paulinho, Marquinho, Duarte (cap), Saul; Corsini, Schininà, Chilelli, Manfroi, Mentasti, Sordini, Leofreddi. All.: Tichetti. LUPARENSE: Miarelli, Mauricio, Honorio (cap), Merlim, Giasson; Da Silva, Lo Giudice, Mauricio, …

Continua a leggere

Serie D, il Belluno batte il Legnago e punta l’Alto Vicentino

Belluno, 23/11/2014 – L’Ital-lenti Belluno, dopo la vittoria della scorsa settimana contro la Sacilese, conferma l’ottimo momento e supera anche il Legnago con un secco 3-1. Numerosa la presenza di pubblico sugli spalti, che complice anche la splendida giornata di sole ha voluto sostenere e incitare la squadra gialloblù. Mister Vecchiato all’inizio schiera Moretti davanti alla difesa al posto dello …

Continua a leggere

Volley, crollo Tonazzo: perde al PalaFabris contro l’ultima

Tonazzo Padova – Revivre Milano 2-3 (25-23; 25-21; 28-30; 27-29; 11-15) Tonazzo Padova: Mattei 9, Orduna 5, Giannotti 23, Rosso 16, Volpato 5, Quiroga 22, Balaso (L); Gozzo, Garghella 1, Aguillard 2. Non entrati: Milan, Beccaro. Coach: Valerio Baldovin. Revivre Milano: Bencz 27, Horstink 10, Patriarca 2, Mattera, De Togni 8, Veres 17, Rizzo (L), Bermudez, Kauliakamoa 1, Dos Santos …

Continua a leggere

Serie D, la Snai di Piazzale Stazione non ha dubbi: Alto Vicentino e Padova avanti tutta

Il Padova gioca allo stadio Euganeo martedì sera. Ma dipendesse dai bookmakers della sala scommesse Snai di piazzale Stazione si potrebbero già mettere i 3 punti in classifica stasera. La squadra di Parlato infatti ha quote simili a quelle che ieri vedevano favoriti Barcellona e Real Madrid che infatti hanno schiantato i propri avversari con autentiche goleade. La vittoria del …

Continua a leggere

Vicenza-Cittadella, le pagelle granata: super Valentini, Sgrigna rovina tutto con l’espulsione, Minesso l’ex giusto

Le pagelle granata di Vicenza-Cittadella 7 Valentini – Salva due volte il risultato nel finale con due splendidi interventi su Cinelli 7 Cappelletti – Spinge come un ossesso per tutta la partita, sfiora pure il gol. Cala solo nel finale 6,5 Pellizzer – Migliora rispetto alle ultime uscite 5,5 De Leidi – Non gioca affatto male, ma sul rigore è …

Continua a leggere

Vicenza-Cittadella, le voci dalla sala stampa. Foscarini: “Contento dei ragazzi, forse i giovani vanno un po’ in ansia”. Rigoni: “Calati nella ripresa, ma qualcun altro ci ha messo del suo”.

Le voci dalla sala stampa dello stadio Menti per Vicenza-Cittadella Claudio Foscarini (allenatore Cittadella): “Sono contento della prestazione della squadra, abbiamo condotto il gioco per tanti minuti. Credo che non abbiamo fatto giocare tanto Di Gennaro, che era il giocatore attorno al quale loro impostano la manovra. La classifica? A volte mi chiedo come mai siamo in questa posizione. Oggi potevamo …

Continua a leggere

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com