Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Lega Pro, Tavecchio: “Se servirà pronti a commissariarla”

RADIO UNO – «L’alterazione dei calendari è un errore. Il derby di Roma alle 18? Io sarei rimasto col calendario esistente». A dirlo è il presidente della Figc Carlo Tavecchio ospite dell’emittente radiofonica. «Le leghe decidono i calendari e non la Federazione. Non possiamo subire sempre situazioni che dipendono da altri, il calendario non l’ha cambiato Tavecchio», prosegue il numero …

Continua a leggere

Consiglio Regionale, Biancoscudati Padova ricevuta a Palazzo Ferro Fini

(Arv) Venezia 25 maggio. 2015 – La neo promossa in Lega Pro, Biancoscudati Padova, è stata ricevuta oggi a Palazzo Ferro Fini dal Presidente del Consiglio regionale. La società, dopo il fallimento sportivo, la scorsa estate, del Calcio Padova con la conseguente esclusione dai campionati nazionali, è stata fondato dagli imprenditori padovani Giuseppe Bergamin e Roberto Bonetto. Iscritta al girone …

Continua a leggere

Mercato Cagliari, c’è anche Marchetti fra i candidati per il dopo Marroccu

Ci sarebbe, secondo il quotidiano Tuttosport, anche Stefano Marchetti fra i candidati per il dopo Marroccu a Cagliari. Il nome dell’attuale dg del Cittadella, reduce dalla retrocessione con il club granata, sarebbe sul tavolo del presidente Tommaso Giulini assieme a quelli di Stefano Capozucca e di Giorgio Perinetti: Marchetti non sarebbe comunque in pole position. Nei prossimi giorni la decisione …

Continua a leggere

Verona, via Sogliano: arriva Bigon e conferma Mandorlini

Piccola rivoluzione in vista in casa Verona. Mentre Luca Toni si prende il titolo di capocannoniere con ben 21 gol segnati a 38 anni suonati, la società cambia nella poltrona di direttore sportivo. Via, infatti, Sean Sogliano, candidato forte a Napoli per il dopo Riccardo Bigon. Proprio il padovano Bigon firmerà per il Verona e sarà il nuovo direttore sportivo. …

Continua a leggere

Padova-Cuneo, Bonetto: “Regolamento errato. E venerdì 5 giugno cambieremo la denominazione se ci sarà l’ok della FIGC”

Roberto Bonetto interviene a Padovagoal durante la festa promozione organizzata nella residenza del presidente Giuseppe Bergamin: “Abbiamo concluso in maniera bellissima, dimostrando sul campo di essere i più forti. Se si usassero i metri giusti saremmo noi i primi in classifica in base alla differenza reti… Gliel’ho detto al rappresentante della Lnd e anche lui ha detto che la scelta …

Continua a leggere

Playoff Serie D, l’AltoVicentino rimonta e batte 4-3 la Sacilese

Incredibile vittoria dell’AltoVicentino, che rimonta la Sacilese strappando un 4-3 che elimina la rivale più temibile dalla corsa a un piazzamento in chiave ripescaggio. Segna Beccia, raddoppia Favret, poi si scatena Gambino (autore di una doppietta) e Cozzolino, che segna la rete del decisivo 4-3. AltoVicentino-Sacilese 4-3 MARCATORI: Al 5′ Beccia su rigore, al 22′ Favret, al 23′ Kicaj, al …

Continua a leggere

Playoff Lega Pro, Reggiana-Bassano finisce 0-0: tutto rimandato al ritorno

REGGIO EMILIA – Appuntamento a domenica prossima allo stadio Mercante per capire chi, fra Reggiana e Bassano, staccherà il pass per la finale playoff che metterà in palio la promozione in serie B. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, pieno come non si vedeva da tempo con 8000 paganti, finisce 0-0 ma non mancano le occasioni. Al 12′ Giannone colpisce …

Continua a leggere

Venezia, rischio sparizione: Korablin non paga e si dà malato, serve un milione e mezzo subito

Un mese e dieci giorni per salvare il Venezia. Siamo agli sgoccioli e per iscrivere la squadra alla pessima Lega Pro e Yuri Korablin, che si è dato malato saltando il cda e presentando un certificato medico, dovrà garantire subito 1,5 milioni per sistemare le pendenze in essere. Soldi che devono essere tirati fuori ma il cui pagamento continua a …

Continua a leggere

Rugby, Valsugirls in cielo: battuta Monza, è scudetto

La finale del campionato di rugby femminile, ospitata dallo stadio “Sergio Lanfranchi” di Parma, ha emesso il suo verdetto. Le ragazze del Valsugana Rugby Padova sono le nuove campionesse d’Italia, dopo aver battuto il Rugby Monza con il risultato di 9 a 5. Per la prima volta le ValsuGirls conquistano lo scudetto, al loro primo accesso ad una finale per …

Continua a leggere

Mercato Padova, Bagnoli (agente Mazzoni): “Un ritorno di Luca in biancoscudato? Vediamo…”

«Un ritorno di Luca Mazzoni al Padova? Al momento non posso e non voglio dire niente, vediamo…». Andrea Bagnoli, agente del portiere livornese, è di pochissime parole e non aggiunge molto a quanto già si sa circa il futuro del suo assistito. Al momento queste sono le carte sul tavolo da gioco: Mazzoni potrebbe cambiare aria, l’opzione Padova è appunto …

Continua a leggere

Retrocessione Cittadella, Pan: “Sapremo tornare nel posto che ci spetta in Serie B”

CITTADELLA (PADOVA), 23 MAG – «Nonostante l’esito di questa stagione non sia stato positivo, sono certo che già da subito il Cittadella, con tutta la nostra vicinanza, saprà tornare ancora più combattivo per riconquistare il posto che gli spetta in serie B». A dirlo il sindaco di Cittadella Giuseppe Pan, dopo la sconfitta di ieri sera della squadra locale che ha significato la retrocessione in Lega …

Continua a leggere

Cittadella-Perugia, Pellizzer: “Stagione disgraziata. Ci abbiamo provato, ma gli altri facevano le “torte” e allora…”

Michele Pellizzer commenta a Padovagoal la retrocessione del Cittadella dopo la sconfitta col Perugia: “La serie B purtroppo non l’abbiamo persa ieri sera, ma ben prima. Tante partite non sono andate come avremmo voluto, dispiace che qualcuno pensi che non ci abbiamo provato perché fino all’ultimo abbiamo tentato di vincere la partita col Perugia. Poi, è chiaro, non ti danno …

Continua a leggere

Serie B, tutti i verdetti e la griglia playoff e playout

Serie B, i verdetti della stagione 2014/2015 PROMOSSE IN A: Carpi, Frosinone RETROCESSE IN LEGA PRO: Cittadella, Brescia, Varese PLAYOFF: Martedì 26 maggio, ore 18,30 – Perugia-Pescara (B) Martedì 26 maggio, ore 21,00 – Spezia-Avellino (A) Semifinali Venerdì 29 maggio, andata (ore 18,30): Vincente B-Vicenza Venerdì 29 maggio, andata (ore 21,00): Vincente A-Bologna Ritorno, ore 18,30: Bologna-Vincente A Ritorno, ore …

Continua a leggere

Vicenza, finale thrilling: Frosinone rimontato, biancorossi terzi e ora i playoff

Ha sofferto, sembrava ko e a un certo punto era addirittura sesto, ma il Vicenza, che batte il Frosinone 2-1 e chiude terzo, può dire “missione compiuta”. Ora i playoff, agguantati a 8′ dalla fine col gol di Di Gennaro dopo una sequenza impressionante di errori sotto porta. Occasioni a a raffica: dopo 7′ Gentili di testa sfiora il palo. …

Continua a leggere

Cittadella-Perugia, le voci dalla sala stampa. Foscarini: “È stata la mia ultima partita a Cittadella “. Gabrielli: “Ero pessimista e avevo ragione. Ma niente drammi”

Le voci dalla sala stampa dello stadio Tombolato per Cittadella-Perugia Claudio Foscarini (allenatore Cittadella): “Sì, è stata la mia ultima partita sulla panchina del Cittadella. Non volevo lasciare così dopo 10 anni, con una retrocessione. Volevo finire in bellezza ma avevo già deciso di fermarmi, perchè credo sia giusto guardare anche da altre parti dopo tanto tempo. Non meritavamo di retrocedere …

Continua a leggere

Cittadella-Perugia, semaforo granata: verde nessuno, giallo Sgrigna e Busellato, rosso Foscarini, Marchetti, Gerardi, Pierobon e la squadra.

Semaforo granata per Cittadella-Perugia dallo stadio Tombolato VERDE Nessuno – Impossibile affrontare una partita da dentro o fuori in questo modo. Dietro la lavagna finiscono tutti GIALLO Sgrigna – L’unico a provarci. Da regista e abbiamo detto tutto. Busellato – Entra e serve subito un assist d’oro a Gerardi che spreca. Bizze caratteriali a parte, dimostra quantomeno di tenerci ROSSO …

Continua a leggere

Giro in Veneto, vince il trevigiano Modolo: è c’è pure il passaggio a livello che rallenta la fuga…

Doveva finire allo sprint e volata è stata sul traguardo di Jesolo. La 13a tappa del Giro d’Italia, condensa emozioni incredibili negli ultimi chilometri, vede trionfare Sacha Modolo (Lampre Merida), trevigiano di Conegliano che si impone davanti a Giacomo Nizzolo e al veronese Elia Viviani e a causa di una caduta sul finale muta la classifica generale. La nuova maglia …

Continua a leggere

Finale! Cittadella-Perugia 0-2 (12′ st Fabinho, 43′ St Perugini ): pari anche a Latina e Crotone

Cittadella-Perugia 0-2 Reti:  12′ st Fabinho, 43′ St Parigini Cittadella (4-4-2): Pierobon; Cappelletti, De Leidi, Pellizzer, Donazzan (26′ st Barreca); Kupisz, Sgrigna, Benedetti (16′ st Busellato), Minesso (31′ st Bizzotto); Coralli, Gerardi. A disposizione: Valentini, Pecorini, Camigliano, Signorini, Lora. All. Foscarini. Perugia (4-3-3): Provedel; Fazzi, Mantovani, Comotto, Crescenzi; Rizzo, Fossati (20′ st Taddei), Lanzafame (25′ st Nicco); Parigini, Falcinelli, Fabinho. A disposizione: …

Continua a leggere

Real Vicenza a Treviso, no degli ultras biancazzurri a Diquigiovanni: “Progetto assurdo che nulla c’entra con la nostra storia “

Apprendiamo dalla stampa locale la volontà da parte di una società vicentina,di venire a giocare a Treviso,portando quindi una nuova squadra in città. Tale notizia ci lascia basiti e sconcertati,sia per la totale mancanza di chiarezza in merito alla questione, sia per l’assurdità che la caratterizza fin dal principio. Sembra infatti che il Presidente del Real Vicenza, squadra della Lega …

Continua a leggere

Calcio a cinque, la Luparense ne fa sette al Kaos e si prende la bella

LUPI E KAOS ALLA “BELLA” Dopo il 2-1 di Ferrara, la Luparense aveva un solo risultato per restare in corsa: e la vittoria è arrivata. Sette gol al Kaos Futsal in un palazzetto di San Martino di Lupari gremito, e verdetto rimandato a venerdì, quando le due squadre torneranno in campo per la sfida decisiva. Grande spettacolo in avvio: Luparense …

Continua a leggere

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com