Eccellenza, pari scoppiettante fra Istrana e Laguna Venezia

Condividi

Il Laguna Venezia conquista un altro risultato utile ad Istrana. I Lagunari hanno sbandato nel quarto d’ora iniziale, dove i locali al nono con un destro a giro e al quindicesimo grazie ad un retropassaggio errato siglano una doppietta con protagonista Favaretto. Al 20’ il Laguna si riprende ed accorcia le distante con Gavagnin che riesce ad insaccare il pallone servito da Zennaro sugli sviluppi di un calcio piazzato. Il pari arriva al 30’:palla recuperata da Gavagnin, scarica a Jovon che con un cross preciso serve Zanus che di testa insacca. Al 42’ i neroverdi sono andati vicini al vantaggio con un colpo di testa di Jovon. Nel finale di tempo invece Seguso salva la propria porta dal destro di Biundo. Nella ripresa invece il ritmo è calato, anche complice il caldo di fuori stagione e l’incapacità di entrambi di prevalere sull’avversario.

Istrana-Laguna Venezia 2-2

Istrana: Berti, Riello(19’st Parisotto), Furlanetto, Giuliato, Conte, Gallina, Pesce, Doria(34’st Dartora), Franchetto, Favaretto(13’st Bonetto), Biundo. A disposizione: Gemin, Ardenghi, Fabrin, Vedelago. Allenatore: Marchetti.

Laguna Venezia: Seguso, Palmieri, Tenderini, Robelli, Ginocchi, Castellone, Gavagnin(28’st Valentini), Zennaro, Jovon(12’st Puppin), Muntean, Zanus(45’st Quinones Viveros). A disposizione: Gatto, Finotto, Marchi, Scalabrin. Allenatore: Trevisanello.

Arbitro: Mauro Stabile della sezione di Padova

Reti: 9’pt, 15’pt Favaretto; 20’pt Gavagnin e 30’pt Zanus

NOTE – Ammoniti: Conte, Gallina, Ginocchi, Robelli. Recuperi: 2’pt e 4’st. Campo in perfette condizioni. Spettatori 250 circa con buona presenza di tifosi ospiti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Arezzo-Padova, le pagelle Biancoscudate: voti alti per tutti dopo la “manita”…

Vannucchi 6.5: La prima (mezza) parata la compie sullo 0-4, ma va comunque premiato al …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com