ArziChiampo-Padova, Chilese (pres. ArziChiampo): “Potremmo fare un piacere all’amico Dalle Rive..”. Trincheri: “Sarà bello giocare davanti alla tribuna piena”

Condividi

Fonte: Union ArzignanoChiampo

Arriva la capolista e il Dal Molin si veste a festa per una sfida che rimarrà nella storia dell’ArzignanoChiampo, che domani alle 14.30 affronterà i Biancoscudati Padova. Un match stimolante per gli uomini di Beggio reduci dal doppio successo tra coppa e campionato in casa della Clodiense che ha risollevato una classifica che per una matricola come quella gialloceleste è più che buona.

Atteso il tutto esaurito con la società del presidente Lino Chilese che ha aperto le porte del settore locale ai padovani, che hanno bruciarto 600 biglietti in prevendita e che potranno usufruire di altri 400 tagliandi in vendita domenica allo stadio. “Sarà una bellissima giornata di calcio – spiega il presidente Chilese – contro una squadra che non ha mai perso fino ad oggi e che farà di tutto per continuare la sua striscia positiva. I ragazzi sono carichi e desiderosi di confrontarsi alla pari della corazzata Padova, saremo carichi e agguerriti per fermare la loro corsa e perchè no fare un piacere all’amico Dalle Rive”.

Un derby che pone di fronte all’ArzignanoChiampo la squadra vittoriosa nelle sette gare di campionato che vanta numeri da top come la miglior difesa (5 gol subiti) e il secondo attacco (17 centri all’attivo). Numeri che non spaventano il bomber di casa, Martin Trinchieri, pronto a dire ancora una volta alla sua davanti l’area avversaria: “Gare come questa ti danno stimoli anche senza cercarli – spiega l’attaccante argentino – sarà bello giocare davanti ad una tribuna tutta piena, la cosa più bella per un calciatore in mezzo al campo. Abbiamo lavorato bene in settimane, le ultime due vittorie ci hanno dato morale e una spinta in più per fare bene in questa delicatissima sfida, noi faremo di tutto per portare a casa dei punti”. In classifica gli uomini di mister Beggio sono ottavi in compagnia di Giorgione e Ripa la Fenadora, nove i punti messi fino ad oggi in cascina, nella speranza possano aumentare. “Noi andiamo in campo per vincere, ogni domenica cerchiamo i tre punti – continua Trinchieri – contro i padovani cercheremo di fare la nostra partita a viso aperto senza chiuderci per paura nelle retrovie. Dobbiamo stare uniti e compatti e perchè no osare”. Trinchieri al cento per cento dopo i problemi di inizio anno, ai box ci sarà solo Roverato che sta recuperando dal problema muscolare, per il resto bollettino medico da segno positivo per la gioia di mister Beggio che avrà l’imbarazzo della scelta su chi mandare in campo domenica a caccia dei tre punti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Mercato Padova, inserimento della Triestina per Kresic: gli aggiornamenti

Trivenetogoal news: il Padova sta cercando di convincere l’Atalanta a spedire Kresic nuovamente in prestito nella …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com