Vicenza, altro crollo casalingo col Modena: doppio Granoche, adesso Lopez rischia grosso

Condividi

L’assenza di Antonino Ragusa, per cui si può parlare senza timori di stagione finita, si rivela una zavorra insostenibile per il Vicenza. Che crolla in casa 2-0 col Modena e che adesso vede traballare paurosamente la panchina di Giovanni Lopez, sempre più in bilico. Queste le parole del tecnico biancorosso a fine partita: “Non si doveva perdere perché il Modena non ha fatto nulla per vincere. Potevamo fare qualcosa in più ma abbiamo fatto noi la partita. Loro hanno sfruttato l’esperienza e dopo il primo gol hanno fatto il loro gioco. Potevamo fare di più ma bisogna considerare che mancavano 8 giocatori rispetto all’ultima gara. Giacomelli? E’ uno di quelli che deve dare di più per sfruttare la grande occasione che ha. L’occasione del primo tempo di Spiridonovic? Buona azione ma bisogna concretizzare, in serie B paghi ogni errore. L’espulsione? Non so cosa sia successo. Carpi? Faremo a meno di Ragusa ma tornano Cinelli e Sbrissa e confido di recuperare completamente anche Laverone e Di Gennaro. Cambio modulo? Non è una cosa che conta”. Oggi è in programma un summit dirigenziale per fare il punto della situazione. Non tutti i dirigenti sono d’accordo con la scelta di confermare Lopez. Vedremo quale linea prevarrà.

VICENZA-MODENA 0-2

Vicenza (3-5-2) Bremec; Brighenti, Camisa, Gentili; Sampirisi, Sciacca, Moretti, Gerbaudo (76′ Bartulovic), Garcia (83′ Laverone); Spiridonovic, Giacomelli (66′ Lores). A disposizione: Vigorito, Edge, D’Elia, Alhassan, Urso, Figliomeni. All. Lopez

Modena (4-4-2) Pinsoglio; Marzorati, Zoboli (46′ Tonucci), Cionek, Manfrin; Nizzetto, Schiavone, Salifu (86′ Osuji), Rubin; Ferrari (52′ Beltrame), Granoche. A disposizione: Manfredini, Calapai, Nardini, Luppi, Gatto, Marsura. All. Novellino

Arbitri: Vicenzo Ripa della sezione di Nocera Inferiore, assistenti Ceccarelli e Zivelli, quarto uomo Gavillucci

Reti: Granoche (M) al 37′ pt e 45′ st

Note: serata fredda, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Giacomelli (V), Brighenti (V), Pinsoglio (M), Sciacca (V). Espulso al 37′ st il tecnico biancorosso Lopez per proteste. Angoli: 7-0. Recuperi: 1′ pt, 3′ st.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Arezzo-Padova, Camplone: “Abbiamo provato qualcosa di diverso, voglio creare una mentalità offensiva”

Queste le dichiarazioni di Andrea Camplone alla vigilia di Arezzo – Padova: “Abbiamo provato qualcosa …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com