Alto Vicentino-Mori Santo Stefano, Cunico: “Il campionato è pieno di bucce di banane, bisogna stare molto attenti”

Condividi

Il presidente dell’Alto Vicentino Rino Dalle Rive commenta con grande soddisfazione l’aggancio al primo posto del Padova in vetta alla classifcia: “Oggi sono felice per la netta vittoria contro il Mori Santo Stefano – ha spiegato il presidente – e soprattutto per una vittoria che ci regala la vetta della classifica. Inoltre a titolo personale e per la società Altovicentino, sono orgoglioso di un nostro ex atleta si tratta di  Assane Demoya Gnoukouri . Un ragazzo del 96, che io ho fortemente voluto e  presi lo scorso anno dal Marsiglia. In estate l’ho ceduto all’Inter, oggi pedina fondamentale della primavera del squadra milanese, e sabato sera era tra i 22 convocati da Mazzarri per la gara con il Parma. Per me è una grande soddisfazione e segnale importante per tutto il settore giovanile”. A fargli eco anche Enrico Cunico: “Il campionato è pieno di bucce di banane – spiega l’allenatore dell’Alto Vicentino – e il Padova ne ha trovata una contro la Triestina, ma in precedenza era toccato anche a noi scivolare. Ce ne saranno altre, è una prova di nervi continua”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Calcio, Gravina: “Persi 500 milioni di euro, bisogna ripartire a tutti i costi”

Intervenuto sulle colonne del magazine “Riparte l’Italia”, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha spiegato …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com