Venezia corsaro nella nebbia di Busto Arsizio: ma in società ci sono tanti guai in vista


Nella nebbia di Busto Arsizio, il Venezia batte due colpi. I problemi fuori dal campo restano e sembrano destinati ad acuirsi, ma intanto il Venezia lancia un segnale preciso alla concorrenza e dimostra lo spirito giusto sul campo nonostante i guai societari. Blitz esterno a Busto Arsizio firmato Bellazzini – Magnaghi e 2-0 fondamentale per il campionato e pure per la futura sopravvivenza del club. Nel primo tempo succede poco o nulla, la prima chance tocca a Greco al 22′, che tutto solo davanti a Melillo resiste a una carica e carica a rete con tiro deviato in corner. Per il resto sul taccuino c’è poco o nulla, se non la constatazione che il Venezia è più o meno stabilmente nella metà campo bustocca. La ripresa comincia all’insegna della nebbia che scende sullo Speroni. Si vede pochissimo, ma al 19′ Greco cade in area e l’arbitro assegna il penalty al Venezia: Bellazzini dal dischetto trasforma con freddezza e il vantaggio arancioneroverde spezza il pomeriggio in due. La Pro Patria reagisce e al 23′ Fortunato compie un vero miracolo salvando la propria porta. Al 36′ arriva il raddoppio di Magnaghi, che mette dentro finalizzando una splendida azione di contropiede.
PRO PATRIA-VENEZIA 0-2
Reti: 66′ Bellazzini rig.; 82′ Magnaghi
PRO PATRIA (4-4-2): Melillo; Cannoni, Anderson (79′ Moscati), Botturi, Gerolino; Taino (64′ Terrani), Cannoni, Giorno, Cannataro (73′ Arati), Candido; Serafini, D’Errico. A disposizione: Perilli, Casantini, Lamorte, Zaro. All. Tosi
VENEZIA (4-4-2): Fortunato; Sales, Legati, Marino, Ghosheh; Bellazzini (77′ Cernuto), Esposito, Zaccagni, Raimondi (87′ Panzeri); Greco (70′ Varano), Magnaghi. A disposizione: Zima, Scialpi, Franchini, Siega. All. Serena
ARBITRO: Marco Capilungo di Lecce.
NOTE: Giornata fredda, nebbia, terreno pesante. Ammoniti: Cannoni, Serafini; Sales. Angoli: 5-4 per la Pro Patria. Recupero: 0′ pt – 3′ st. Spettatori: 767.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Padova, lo straordinario video di una partita dei Biancoscudati del 1918! La storia

Le vie di Internet, ormai si sa, sono infinite. Ma trovare un video che immortala …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com