Vicenza-Spezia 1-0, Lores Varela al 90′ fa esplodere il Menti


VICENZA – Incredibile ma vero, il Vicenza non muore mai, neppure quando lo 0-0 sembra il risultato più scontato. Contro lo Spezia succede tutto al 90′, quando Lores Varela all’improvviso decide di provare il tiro dell’anno e infila Chichizola con un formidabile diagonale che si incassa alle spalle del portiere argentino. E così al Menti esce l’1-0, un risultato che forse premia eccessivamente i biancorossi, poco brillanti ma comunque in grado di restare sempre sul pezzo anche nei momenti di difficoltà massima. Nel primo tempo succede poco o nulla, le uniche due occasioni sono per Cinelli che al 26′ e al 44′ va due volte vicino al vantaggio. Alla mezzora, invece, Giacomelli spreca arrivando tardi la grande intuizione di Di Gennaro. Nella ripresa il match si vivacizza soprattuto al 19′, quando Catellani sbaglia incredibilmente il gol del vantaggio spezzino spedendo sulla traversa l’assist di Situm con una scivolata che terrorizza il Menti. Il Vicenza va in affanno, l’ingresso di Lores Varela sembra non sortire alcun effetto e al 39′ Garcia Tena si fa pure espellere. Sembra tutto finito sullo 0-0, invece all’improvviso ecco il lampo di Lores Varela che fa esplodere il Menti.
Fonte: Corriereveneto.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Stadio Euganeo, “la capienza della nuova Curva Sud sarà di 3.400 posti”: l’indiscrezione della pagina Facebook PNME

“Si è da poco conclusa la riunione in Comune e possiamo dirvi che sono stati …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com