Live 24! Padova, Pasquetta di totale relax per i Biancoscudati: da domani si pensa alla Sacilese


Clicca qui per aggiornare la diretta

Ore 20.00 – Verrà recuperata mercoledì 8 aprile la sfida tra Mori S. Stefano e Montebelluna, sospesa otto giorni fa nella ripresa sul risultato di 0-0 per un infortunio occorso all’arbitro.

Ore 19.00 – Serie B, la classifica: Carpi 68, Bologna 56, Vicenza 53, Avellino 52, Frosinone 51, Livorno, Perugia e Spezia 50, Pescara 48, Lanciano 46, Bari 44, Trapani 42, Entella, Latina e Ternana 40, Cittadella, Crotone, Modena e Pro Vercelli 39, Catania 38; Brescia 31; Varese 28.

Ore 18.00 – Raffica di incidenti sull’autostrada A4 Milano-Venezia nella giornata di oggi. In seguito a diversi tamponamenti, sono stati chiusi i caselli in ingresso a Montebello e Montecchio in direzione Milano. Code si sono formate nel tratto tra Montebello e Soave (tra le province di Vicenza e Verona) lungo la carreggiata in direzione Milano. Un altro tamponamento è avvenuto a poca distanza, tra Soave e Verona Est. Il terzo incidente si è registrato sempre in direzione Milano, tra Padova Ovest e Grisignano. In uno dei tamponamenti è rimasto ferito Gonzalo Quiroga, schiacciatore argentino della Tonazzo che ha appena terminato il proprio campionato della Superlega perdendo a Monza per 3-0 nell’ultima giornata di regular season. Secondo le prime informazioni che arrivano dall’ospedale Borgo Trento fornite dalla società bianconera, Quiroga ha svolto una prima tac che ha escluso lesioni cerebrali. Inizialmente c’era molta preoccupazione, adesso la situazione è decisamente migliorata. Nel tardo pomeriggio verrà svolta un’altra tac per scongiurare ulteriori rischi, ma le condizioni di Quiroga sembrano in miglioramento. Quiroga è rimasto coinvolto in uno dei maxi – tamponamenti e viaggiava con il cugino, che invece è rimasto illeso.

Ore 17.00 – Buone notizie dall’infermeria in arrivo dallo stadio Tombolato. Nel primo allenamento della settimana che conduce al big-match contro la capolista Carpi, Claudio Foscarini ha potuto contare su Rigoni, Pellizzer e Scaglia, che si sono allenati regolarmente con il gruppo dopo i recenti infortuni. Tutti e tre saranno a disposizione in vista di sabato pomeriggio, il tutto mentre Cappelletti si ferma e svolge lavoro differenziato per un fastidio muscolare alla schiena. Al momento la situazione viene monitorata dallo staff medico e nei prossimi giorni verrà presa una decisione definitiva in merito al suo impiego.

Ore 16.00 – Tra i biancoscudati in testa Marco Cunico, che ha siglato undici reti. Segue a ruota Salvatore Amirante, a quota 10 gol col Padova alle quali vanno anche aggiunte i sei realizzati con la Lavagnese. Subito dietro Ferretti ed Ilari a nove, più staccati Petrilli (7) ed Aperi (6).

Ore 15.00 – Serie D girone C, classifica marcatori: è lotta per la palma di capocannoniere tra Simone Corbanese del Belluno e Martin Trinchieri dell’ArziChiampo, rispettivamente a quota 19 e 18 reti.

Ore 14.00 – Union Ripa La Fenadora-Padova: già deciso per il cambio di sede, anche se lo stadio “Zugni Tauro” di Feltre è omologato per sole mille persone.

Ore 13.00 – Legnago-Padova: lo stadio dei veronesi è omologato per 2.152 persone, qualora il match fosse decisivo per le sorti dei Biancoscudati potrebbe anche essere valutato il cambio di sede con Rovigo in pole position.

Ore 12.00 – Situazione infortunati: Marco Cunico dovrebbe essere regolarmente tra i convocati dopo il problema fisico che lo ha costretto ai box in queste ultime settimane, mentre resta in dubbio Tommaso Bortot.

Ore 11.00 – Padova-Sacilese: torna a disposizione Nichele, che ha scontato con la Clodiense il turno di squalifica, ma mancherà Daniel Niccolini, espulso giovedì. Da valutare le giornate di squalifica che gli verranno comminate alla luce del “rosso” diretto.

Ore 10.00 – Nella giornata di domani verrà inaugurato un nuovo club di tifosi del Padova: si tratta del “Civico 26 Biancoscudato – Quei dea Curva Sud”, che a partire dalle ore 19.30 presso il bar “Civico 26” in via Rossi a Rubano festeggerà insieme ad alcuni giocatori del Padova.

Ore 09.00 – Ricordiamo che i Biancoscudati torneranno ad allenarsi domani alle ore 15.00 presso gli impianti di via Gozzano alla Guizza.

Ore 08.40 – Serie D girone C, il prossimo turno (trentesima giornata, domenica 12 aprile ore 15.00): ArziChiampo-Union Ripa La Fenadora, Belluno-AltoVicentino, Clodiense-Legnago, Fontanafredda-Union Pro, Giorgione-Kras Repen, Mezzocorona-Montebelluna, Mori S. Stefano-Tamai, Padova-Sacilese, Triestina-Dro.

Ore 08.38 – Serie D girone C, la classifica aggiornata: Padova 72, AltoVicentino 64, Sacilese 53, Clodiense 49, ArziChiampo e Belluno 48, Union Pro 41, Legnago 39, Montebelluna e Union Ripa La Fenadora 38, Fontanafredda 36, Tamai 35, Giorgione 30, Dro 29, Kras Repen 28, Triestina 26, Mori S. Stefano 15, Mezzocorona 12.

Ore 08.36 – Serie D girone C, i risultati della ventinovesima giornata: AltoVicentino-Fontanafredda 2-1, Dro-Giorgione 3-1, Kras Repen-Mezzocorona 7-0, Legnago-Belluno 3-2, Montebelluna-Tamai 1-1, Sacilese-ArziChiampo 0-2, Union Pro-Triestina 2-1, Union Ripa La Fenadora-Mori Santo Stefano 0-0.

Ore 08.34 – Se non lo hai ancora fatto, regalaci un “mi piace” e diventa fan della pagina facebook di Padovagoal a questo link. Per te tante foto esclusive e tanti contenuti imperdibili dall’universo Padova e dal mondo Cittadella lungo tutto il corso della giornata.

Ore 08.32 – Ringraziamo anche oggi i nostri sponsor Box Uomo, Black Bell Tattoo, Maglietteveloci.it, Studio Pignatelli Netstore, InterBrau Birra Antoniana, Agenzia fotografica Zangirolami, Piccolo Teatro Padova, Padovanuoto e Columbus Thermal Pool perché rendono possibile questa diretta.

E’ successo, 5 aprile: secondo giorno di riposo per i Biancoscudati.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Padova-Imolese: non importa chi segna, basta portare a casa i tre punti…

Ore 10.30 – I titoli del “Corriere del Veneto”: “Imolese all’Euganeo, il Padova cerca l’allungo” …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com