Livorno-Entella, Mazzoni sbotta: “Questo ambiente proprio non mi piace”

Condividi

Nella vittoria sull’Entella, non tutto è filato liscio come l’olio. La curva, nei primi quindici minuti, è restata in silenzio come protesta contro la società. Passato il quarto d’ora sono partiti i cori d’incitamento fino al gol di Mazzarani. A quel punto è partita la contestazione verso Spinelli con i giocatori “invitati” a tirare fuori gli attributi. Il gol di Jelenic ha riportato tutto alla calma, ma c’è qualcuno a cui tutto questo non è andato proprio giù. Parliamo di Luca Mazzoni, portiere amaranto e livornese doc. Ormai siamo abituati al fatto che il “guanto amaranto” non abbia peli sulla lingua e quando c’è qualcosa che secondo lui non quadra lo dice apertamente.

Luca, la curva ha contestato ed ha scioperato. Sei d’acccordo?
“Questo ambiente proprio non mi piace. Penso che la squadra abbia dei limiti e magari in alcuni momenti non sia brillante ma ci mette sempre il cuore per poter vincere. Non capisco proprio la decisione dei tifosi e il loro comportamento mi lascia interdetto. Noi andiamo avanti per la nostra strada ugualmente senza farci condizionare dall’esterno. Se i tifosi ci stanno dietro e ci incitano bene, altrimenti pazienza”.

Forse intorno alla squadra si sono create troppe aspettative?
“E’ dalla partita contro il Bassano che dico che noi siamo una squadra normale, senza fenomeni. Forse qualcuno che è esperto di calcio pensava che noi si dovesse ammazzare il campionato. Così non è stato, ma non per questo ci meritiamo quanto avvenuto contro l’Entella”.

Parliamo della partita, una vittoria sudata.
“Questi tre punti ci volevano proprio e dovevano arrivare in un modo o nell’altro. E’ stato un match difficile, ma finalmente abbiamo ottenuto un successo dopo tanti pareggi. Quaranta partite in una stagione si fanno sentire e dopo, se arriveranno i playoff, sarà ancora più dura”.

Fonte: Qui Livorno

 

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com