Finale! Padova-Abano 3-0 (Cunico su rig. al 15′ pt, Giandonato al 34′ pt e al 43′ pt

Condividi

Padova-Abano 3-0

Reti: Cunico (Pd) su rigore al 15′ pt, Giandonato al 34′ pt e al 43′ pt

Padova (4-3-2-1): Favaro (dal 37′ st Pardo); Dell’Andrea (dal 1′ st Dionisi), Fabiano (dal 1′ st Niccolini), Diniz, Anastasio (dal 1′ st Ghosheh); Ilari (dal 32′ st Turea), Giandonato (dal 22′ st Podio), Ramadani; Cunico (dal 37′ st De Gabriele), Neto Pereira; Altinier (dal 22′ st Petrilli). A disposizione: Pardo, Dionisi, Niccolini, Ghosheh, Gorzelewski Ruggiero, Podio, Petrilli, Turea, Azzi, DeGabriele, Sadick. All. Parlato

Abano (4-3-3): Rossi Chauvenet (dal 1′ st Ruzzarin, dal 37′ st Rossi Chauvenet); Tescaro, Meneghello, Thomassen, Zattarin; Ballarin (dal 1′ st Cuccato), Segato, De Cesare (dal 24′ st Cartura); Bortolotto (dal 16′ st Bortolotto), Barichello, Bison (dal 1′ st Pereyra). A disposizione: Ruzzarin, Cartura, Cuccato, Rampin, Pereyra, Portalone, Michelotto, Zerbinati. All. De Mozzi

Arbitro: Lovison di Padova

Ammoniti:

Clicca qui per aggiornare la diretta 

FISCHIO FINALE: PADOVA-ABANO 3-0

44′ st – Occasione Padova: bellisima azione personale di Neto Pereira, che scarta due avversari e lascia partire un destro respinto però di piede da Rossi Chauvenet.

41′ st – De Gabriele prova a pescare Turea, ma Rossi Chauvenet blocca in presa in uscita.

39′ st – Occasione Abano: Pereyra ruba palla a Niccolini e tenta di sorprendere Pardo, che si supera e respinge di piede il diagonale.

37′ st – Nel Padova Pardo ed il giovane maltese De Gabriele subentrano a Favaro e Cunico.

36′ st – Ci prova dalla distanza Petrilli, palla fuori di molto.

32′ st – Turea subentra ad Ilari, che lascia il campo tra gli applausi.

27′ st – Proiezione offensiva per Ilari, ma il raddoppio difensivo aponense ha la meglio.

22′ st – Doppio cambio nel Padova: Podio e Petrilli subentrano a Giandonato ed Altinier. Il Padova passa al 4-4-2.

19′ st – Occasione Abano: sfiora il gol dell’anno Segato, la cui rovesciata termina di pochissimo a lato.

16′ st – Punizione dai 30 metri di Segato, palla a lato dopo la deviazione della barriera.

12′ st – Conclusione dai venti metri di Pereyra, palla alta.

7′ st – Subito in evidenza Dionisi, applaudito dopo una discesa delle sue dai circa 600 tifosi presenti.

3′ st – Abano a trazione anteriore in questo inizio di ripresa.

Inizia il secondo tempo. Cambi da entrambe le parti, in campo nel Padova anche Ghosheh.

FINE PRIMO TEMPO: PADOVA-ABANO 3-0

43′ pt – TRIS DEL PADOVA! ANCORA GIANDONATO! Eurogol del centrocampista biancoscudato, che recupera palla e lascia partire un diagonale radente da quasi 40 metri che sorprende Rossi Chauvenet e termina a fil di palo. 3-0.

42′ pt – Occasione Padova: Giandonato cerca l’eurogol con una conclusione al volo di destro dal limite, ma Rossi Chauvenet si supera e mette in angolo con un miracolo.

38′ pt – Cunico pennella una punizione in mezzo all’area, ma Ilari ed Altinier si ostacolano consentendo l’uscita di Rossi Chauvenet.

34′ pt – RADDOPPIO DEL PADOVA! GIANDONATO! Calcio d’angolo al bacio di Cunico, in area Giandonato svetta più in alto di tutti e batte Rossi Chauvenet. 2-0.

30′ pt – Prova il tiro Barichello, ribatte Dell’Andrea.

26′ pt – Continui capovolgimenti di fronte, ma poca lucidità negli ultimi 25 metri.

22′ pt – Conclusione dalla distanza di Segato, palla a lato di molto. Mini time-out di un minuto per permettere ai giocatori di dissetarsi causa grande caldo.

19′ pt – Si fa vedere Altinier, la difesa dell’Abano sventa la minaccia.

15′ pt – RIGORE PER IL PADOVA! Giandonato pesca in area Neto Pereira, che dopo un tunnel viene atterrato da Zattarin. Va dal dischetto Cunico… GOL! Portiere da una parte, palla dall’altra. 1-0.

12′ pt – Scaramucce tra Segato e Ramadani, l’arbitro invita l’ex biancoscudato alla calma.

8′ pt – Prova a farsi vedere in avanti l’Abano, ma la difesa biancoscudata fa buona guardia.

5′ pt – Calcio d’angolo per l’Abano, Favaro blocca in uscita.

3′ pt – Sorpresa a livello tattico nel Padova, schierato col 4-3-2-1: Ilari agisce a centrocampo al fianco di Giandonato e Ramadani, mentre Cunico e Neto Pereira giocano subito dietro ad Altinier.

PARTITI!

Prepartita

Ore 18.00 – Squadre in campo, consegnate due targhe agli allenatori Parlato e De Mozzi.

Ore 17.55 – Pochi minuti al fischio d’inizio di Padova-Abano. Formazioni ufficiali, in panchina nel Padova si vede pure l’ex Bassano e Venezia Ghosheh

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Stadio Euganeo, quattro aziende (nessuna locale) hanno partecipato al bando: lavori al via a dicembre?

La Torre Costruzioni di Palombara Sabina e la Esteel Srl di Roma, il Consorzio Artigiani …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com