Padova, Vlaovic torna e si emoziona: “Padova è stata qualcosa di unico. E quel coro…”

Condividi

Era uno dei più attesi e Goran Vlaovic, tornato a Padova dopo gli anni d’oro della Serie A, non ha tradito le aspettative dei tifosi accorsi alla Guizza per salutarlo: “Ho tantissimi bei ricordi – ha detto il centravanti croato – ci sono stati alcuni mesi difficili, ma grazie a Dio poi è tornato il sole. Mi sono trovato qui con l’appoggio di tanta gente, questa è stata la cosa migliore. Uno dei ricordi più belli è il gol di Firenze su assist di Kreek. Certo, ho tanti ricordi bellissimi con la Nazionale croata, ma a Padova è stato qualcosa di speciale. E poi quel coro…. (Goran, Goran Vlaovic!!! Ndr) Ogni tanto racconto ai miei figli di quei tempi, sono stati irripetibili. C’è stata tanta fortuna da parte mia e sono felicissimo di essere tornato qui. Oggi c’è questo grande appuntamento, è bello ritrovare tanti amici”

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com