Serie D, presentato l’Abano: ci sono anche Antonioli, Segato e Thomassen

Condividi

Presentata la rosa ufficiale che l’Abano Calcio schiererà per il secondo anno di militanza in Serie D. Alla cerimonia inaugurale Andrea Rizzato, Pietro e Matteo Canella per Alì, Giampiero Piccoli per la FIGC, il Sindaco Luca Claudio, mister Massimiliano De Mozzi, il DS Andrea Maniero, lo staff societario capitanato dal DG Nicola Bertoli e gli atleti della Prima Squadra al completo. “Come Abano Calcio ci poniamo sempre all’insegna della continuità – esordisce Bertoli – tenendo unite la sfera tecnico-sportiva, quella educativa e quella logistico-organizzativa. La Prima Squadra è l’apice di un lavoro ampio e continuativo a favore dei giovani, dalla Scuola Calcio al Settore Giovanile fino alle scelte finali che ballano sul tavolo del mister e del DS in Prima Squadra”.
Concorda su questa linea mister De Mozzi, alla propria terza stagione a guida dei neroverdi. “Ci sta a cuore in primis il nostro Progetto: che è educativo e tecnico-sportivo insieme. Anche noi “facciamo calciomercato”, cediamo i nostri ragazzi a squadre di categorie superiori e questo ci fa piacere, chiaro. Così come abbiamo ottenuto una buona classifica lo scorso anno e ne siamo fieri. Tuttavia il punto cruciale non è questo. E’ piuttosto che stiamo costruendo una struttura che promuove i ragazzi facendoli crescere pian piano sia sotto il versante calcistico che su quello della personalità. I ragazzi arrivano talvolta in fretta a risultati elevati, la fatica è poi farglieli mantenere e permettergli di consolidare anche le caratteristiche personali che sorreggono il talento calcistico. Ci vuole gradualità, pazienza, esperienza e una buona struttura organizzativa. Ad oggi il nostro quid in più è questo, che porteremo in campo anche quest’anno”. De Cesare (’95), Zattarin (’96), Maistrello (’94), Bison (’97), Cuccato (’98) – tutti provenienti dalla Scuola Calcio e poi dal Settore Giovanile dell’Abano – sono frutto concreto del progetto educativo neroverde, unitamente a Tescaro, Rinaldi, Petito, Ruzzarin, Sinigaglia new entry aponensi tutti classe 96 e 97.
“Ai giovani affianchiamo atleti senior – rafforza il DS Maniero – che abbiano qualità umane e tecniche insieme. La caratura caratteriale è fondamentale perché è di esempio e funge da collante per tutta la squadra. Segato, Thomassen, Munarini, Creati sono accomunati dalla voglia di riscatto, vengono da esperienze per loro non positive e sono fortemente motivati a tornare a vincere. La nostra logica è di cercare giocatori magari non valorizzati in altre squadre e inserirli in un contesto giovane e motivato come il nostro. Ad oggi questa doppia valorizzazione di giocatori giovani e maturi funziona”.
Assegnato all’Abano un Girone veneto, definito da De Mozzi “un’incognita tutta da scoprire, come quello dello scorso anno. L’Abano ha le carte in regola per poter disputare una buona stagione ma siamo anche quest’anno degli neo-eletti, dobbiamo metterci alla prova. La parola chiave sarà Migliorarci: per diventare in primis giocatori migliori e poi per tentare ad espugnare ogni domenica i 3 punti”. Saluto in chiusura di Matteo Canella, del presidente Piccoli e dell’Assessore Montrone che, garantendo la disponibilità del campo comunale da ottobre in poi, rinnova stima e fiducia a neroverdi.
Prima gara di campionato domenica 6 settembre ore 14.30 a Castelfranco contro il Giorgione.
Abano Terme, 3 settembre 2015

Rosa giocatori e staff tecnico presentato alla stampa:
DIRIGENZA
Presidente: Gildo RIZZATO
DG: Nicola BERTOLI
DS: Andrea Maniero
STAFF TECNICO:
Allenatore: Massimiliano DE MOZZI
Preparatore Portieri: Massimo MATTIAZZO
Medico Sociale: Davide Dott. BERTOLINI
Massaggiatore: Andrea SCHIAVON
Preparatore atletico: Emiliano Rapisarda
ROSA GIOCATORI:
Paolo ANTONIOLI 1977 difensore
Alessandro BALLARIN 1982 centrocampista
Fabio BARICHELLO 1991 attaccante
Fabio BASTIANELLO 1998 portiere
Andrea BISON 1997 attaccante
Enrico BORTOLOTTO 1981 attaccante
Matteo CARTURA 1997 difensore
Alberto CREATI 1988 centrocampista
Federico CUCCATO 1998 difensore
Massimo DE CESARE 1995 centrocampista
Mattia MAISTRELLO 1994 centrocampista
Nicola MANIERO 1991 difensore
Gianluca MENEGHELLO 1992 difensore
Marco MICHELOTTO 1998
Luca MUNARINI 1993 attaccante
Davide PETITO 1996 centrocampista
Leonardo PORTALONE 1998
Alessandro RINALDI 1996 difensore
Enrico ROSSI CHAUVENET 1984 portiere
Alex RUZZARIN 1997 portiere
Nicola SEGATO 1985 centrocampista
Matteo SINIGAGLIA 1996 portiere
Alessandro TESCARO 1997 difensore
Dan Vesterby THOMASSEN 1981 difensore
Michael TROVÒ 1997 difensore
Filippo ZATTARIN 1996 difensore

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Campodarsego, Bonavina: “Massima disponibilità a far utilizzare l’Euganeo”. E il presidente Pagin conferma…

«Questa settimana ci sarà un incontro tra noi dell’amministrazione comunale, il Campodarsego e il Calcio …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com