Birra Antoniana e Calcio Padova per il Carcere Due Palazzi: donati trenta abbonamenti in Tribuna Ovest

Condividi

Birra Antoniana, sponsor del Calcio Padova, nell’ambito della riapertura della campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2015/2016 ha deciso di donare trenta abbonamenti per il settore Tribuna Ovest al Carcere Due Palazzi. Con la nascita dell’Associazione Polisportiva “Pallalpiede”, organizzata dalla Direzione del carcere con l’autorizzazione del Ministero della Giustizia e della Lega Nazionale Dilettanti, la casa di reclusione ha dimostrato, nei fatti, come il calcio, quello migliore, sia fatto di spirito di squadra, voglia di miglioramento e riscatto. Gli abbonamenti donati dal birrificio padovano saranno assegnati, su segnalazione della Direzione, ad alcuni dei detenuti della Polisportiva che hanno diritto a permessi speciali e ai Poliziotti Penitenziari che rendono possibile questa esperienza unica nel panorama nazionale.

“Dal 2014 è nata Pallalpiede” dichiara il Direttore del carcere Dott. Salvatore Pirrucci “un’iniziativa che tende a integrare gli ospiti del carcere nella società libera dove, prima o poi, scontata la loro pena, torneranno. Tutta la Società e lo Stato in generale hanno interesse ad un pieno reintegro sociale dei detenuti così da evitare il ripetersi di azioni destabilizzanti garantendo una civile e pacifica convivenza. Questa esperienza calcistica, unitamente a tante altre attività che si svolgono in carcere, sta dimostrando che questo è possibile”.

“Da grandi tifosi e sponsor del Calcio Padova abbiamo seguito con grande interesse le iniziative che la squadra della nostra città ha portato avanti con Pallalpiede” dichiarano Sandro e Michele Vecchiato fondatori e titolari del Birrificio Antoniano “Siamo rimasti molto colpiti da questo progetto, che riporta in primo piano tutto il bello del calcio che noi abbiamo deciso di sposare con le sponsorship a vantaggio di squadre del territorio realizzate con Birra Antoniana”.

Da queste premesse è nata una nuova collaborazione tra Birra Antoniana e Carcere Due Palazzi. Il birrificio padovano, sponsor del Calcio Padova, ha deciso di favorire l’ingresso allo Stadio Euganeo di alcuni detenuti e dei Poliziotti Penitenziari segnalati dalla Direzione che rendono possibile l’esperienza della Polisportiva Pallalpiede, squadra dilettantistica di detenuti che attualmente milita (fuori classifica) in Terza Categoria.
Birra Antoniana con questa operazione ha voluto raggiungere diversi obiettivi in linea con la propria visione di essere impresa del territorio e per il territorio.
Il giovane birrificio patavino ha dato nuova linfa alla sponsorship con il Calcio Padova, recentemente coronata dall’ingresso di Sandro Vecchiato nel CdA della società, legando tale iniziativa non solo ad una mera logica promozionale o di visibilità, ma compiendo un primo passo per arricchire una bella partnership di forti contenuti sociali.
In secondo luogo si sono riaffermati i valori di uno sport che, troppo spesso, viene associato a comportamenti o vicende che nulla hanno di positivo. L’esperienza della Polisportiva “Pallalpiede” ha portato dentro le mura del carcere una visione nuova dell’attività agonistica che non è fatta solo di preparazione atletica, intrattenimento e sfide. Il calcio diventa un modo per vivere una nuova normalità, per riprendere le misure dei rapporti sociali, per ritrovare uno spirito di squadra che molto spesso il carcere tende ad annullare. Tutti valori che Birra Antoniana abbraccia e cerca di valorizzare nelle varie sponsorship che sostengono piccole e grandi realtà del territorio.
Infine questa operazione è un modo per ricordare chi, nel carcere, lavora. Una categoria spesso dimenticata che si trova a lavorare in condizioni delicate e che rende possibile, giorno dopo giorno, le tante attività che rendono il Carcere Due Palazzi un esempio di riabilitazione e reinserimento oltre che una semplice “casa di reclusione”.
Una bella collaborazione trasversale, che può essere il primo passo per iniziative ben più strutturate.



Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com