Triestina, spunta ancora Corvezzo: dopo Padova e Venezia, l’ex Treviso ci riprova

Condividi

Renzo Corvezzo ci riprova. Dopo aver inutilmente dato l’assalto a Mantova, Padova e Venezia, l’ex numero del Treviso sposta i suoi radar verso Trieste. Dove la Triestina potrebbe presto cambiare padrone, passando da Marco Pontrelli appunto allo stesso Corvezzo. I fatti: per ora vengono confermati intensi contatti fra le parti lontano dalle luci dei riflettori, ma ancora nessun contratto firmato. Nella giornata di ieri c’è chi giura di aver visto Corvezzo a Trieste, dove sarebbe stato firmato un preliminare di vendita per il club giuliano. Per ora bisogna fermarsi qui, anche perché più volte in passato Corvezzo era stato segnalato a un passo dalla chiusura dell’accordo con diversi club di Lega Pro. Grazie alla mediazione di Fabrizio Lucchesi, un anno e mezzo fa Corvezzo aveva tentato senza successo di rilevare il Padova da Diego Penocchio prima del crac societario del 15 luglio 2014. Nell’estate appena trascorsa nuovo round a Venezia, con tanto di comunicati e controcomunicati che avevano visto coinvolto suo malgrado il direttore generale Dante Scibilia. Anche in questo caso niente di fatto. Sarà la volta buona per il ritorno nel mondo del calcio dell’imprenditore di Cessalto attivo nel settore vinicolo e protagonista prima nel bene e poi nel male a Treviso con due promozioni e il crac finale con la ripartenza dall’Eccellenza del club biancoceleste? Staremo a vedere, a Trieste i tifosi tremano, tutt’altro che convinti da questa possibile nuova svolta

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Campodarsego, Amadio: “Non mi aspettavo tutta questa fiducia, è stato un grande anno”

Una squadra vincente si costruisce con tanti tasselli, tutti complementari ad un progetto importante. E …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com