Semaforo biancoscudato, verde nessuno, giallo Fabiano, rosso Favaro, Bucolo, Finocchio, Sbraga, Ilari, Cunico

Condividi

Semaforo biancoscudato dallo stadio Euganeo per Padova-Giana Erminio

VERDE

Nessuno – Niente di positivo nella sconfitta dell’Euganeo, decisiva in negativo in chiave playoff.

GIALLO

Fabiano – Uno dei pochi a non perdere mai la bussola, strappa quantomeno la sufficienza e sfiora anche il gol.

ROSSO

Favaro – Giornata da dimenticare, sorpreso sia sul primo che sul secondo gol.

Bucolo – Non riesce mai a trovare la profondità, costruisce poco e perde diversi palloni

Finocchio – Non trova mai lo spunto, non salta mai l’uomo. Doveva essere tolto molto prima

Sbraga – Periodo nero, sbaglia tanto e spesso si fa sorprendere

Ilari – Dovrebbe garantire rapidità di esecuzione, cross e rifornimenti per le punte. Fallisce tutti gli obiettivi

Cunico – Era l’ultima speranza per raddrizzare una giornata storta, purtroppo anche per lui la luce era spenta



Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com