Lega Pro, penalizzato il Pavia di 2 punti per violazione della clausola compromissoria

Condividi

Il Tribunale Federale Nazionale presieduto dall’Avv. Sergio Artico ha inflitto 2 punti di penalizzazione e un’ammenda di 8mila euro al Pavia, sanzionando con 8 mesi di inibizione e un’ammenda di 6mila euro il presidente della società Qiang Ming Wang. Fatale la violazione della clausola compromissoria per il numero uno del Pavia che era stato deferito dal Procuratore Federale per essere venuto meno al vincolo di giustizia sportiva (“più in particolare, per avere sottoscritto e presentato in data 24 luglio 2015 alla Procura della Repubblica di Pavia, per il tramite della Questura di Pavia, un atto di denuncia – querela nei confronti del signor Massimo Londrosi, senza avere preventivamente richiesto ai competenti Organi Federali, né tanto meno ottenuto, l’autorizzazione al ricorso alla giurisdizione statale in deroga al vincolo di giustizia sportiva”).

Il club azzurro scende così a 46 punti in classifica.

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com