Padova-Mantova, Prina recupera Salifu. Mentre Ruopolo…


Allenamento doppio nella durata, quello di ieri mattina per i biancorossi che al Centrale Te hanno svolto un’unica seduta mattutina protrattasi fin dopo le 13. Notizie confortanti arrivano da Salifu, che ha svolto la sessione completa e che sarà sicuramente a disposizione di mister Luca Prina dopo la leggera distorsione alla caviglia che aveva subito nei giorni scorsi. Buone anche le notizie per quanto riguarda l’attaccante Mattia Marchi, che ha scontato le due giornate di squalifica e che dovrebbe giocare dall’inizio nella posizione a lui più congeniale, al centro dell’attacco. Il suo rientro potrebbe permettere a Francesco Ruopolo di riprendere il recupero in maniera più razionale, con un impiego meno pressante e probabilmente finalizzato all’ingresso a partita iniziata. Niente da fare, invece, per Angelo Siniscalchi che dovrà attendere ancora una settimana prima di rientrare full time con i compagni. Sta allenandosi a parte ma da lunedì dovrebbe tornare con i compagni il trequartista biancorosso Gaetano Caridi, implacabile nel mettere cuore e anima pur di rientrare appena il fisico glielo consentirà. Quanto alla formazione da schierare contro il Padova mister Prina dovrebbe avere una perplessità legata alla difesa, con l’inserimento al posto di Siniscalchi di uno fra Romeo, Gargiulo oppure il baby Menini. Il dubbio dovrebbe essere sciolto all’ultimo momento mentre per la seconda maglia in attacco Boniperti potrebbe essere preferito a Tripoli.

(Fonte: Gazzetta di Mantova)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Reggiana-Padova, Alvini: “I numeri dicono che ha avuto tanti rigori a favore e che ha segnato più di tutti negli ultimi 15 minuti”

Antivigilia di Reggiana-Padova e parola all’allenatore Massimiliano Alvini, che certifica così l’imminente posticipo di domani …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com