Mercato Padova, mistero Germinale: va o resta? E a catena ecco che…

Condividi

Padovagoal news: se dobbiamo dar retta alle dichiarazioni dei protagonisti, Domenico Germinale vuole restare a Padova, Oscar Brevi non vuole che vada via. Sin qui quello che raccontano i virgolettati ufficiali. Vien da chiedersi, però, a che serva una terza prima punta in rosa dopo l’arrivo di Caio De Cenco e la presenza di Cristian Altinier. Brevi i segnali li ha lanciati precisi, facendo scendere in campo Germinale pure a Forlì e addirittura prima di spedire nella mischia Luis Alfageme. Di Fantacci, nonostante sia l’unico o uno dei pochi in rosa a saper saltare l’uomo, nessuna traccia. Adesso la curiosità sarà capire le scelte di Brevi per domenica con il Fano, perché ci sono quattro giocatori (De Cenco, Altinier, Germinale e Neto Pereira, che ha avuto una settimana tormentata) per due maglie e perché il 4-3-1-2 sembra un’opzione solo a partita iniziata. E intanto il Como, una destinazione gradita a Germinale in caso di addio, si allontana, perché la situazione societaria è molto nebulosa. La Casertana sembra cercare principalmente una seconda punta dopo aver sondato il terreno e non è disposta (almeno ad oggi) a far sottoscrivere un biennale, il Modena non offre solide garanzie e il Teramo è una destinazione che a Germinale non fa fare i salti di gioia. Se non verrà ceduto, a questo punto l’unico arrivo potrebbe essere Bobb, sempre che Gaiola trovi una sistemazione. E davanti? De Giorgio rimane sullo sfondo, Letizia si è già accasato e non è mai stato un’opzione, Calil può arrivare solo se il Catania decide di mettere mano al portafoglio, Cisotti rimane un’opzione, Russotto costa troppo. 

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Padova – Alessandria, Longo: “Dobbiamo crederci e guardare al ritorno con grande fiducia”

Queste le dichiarazioni di Moreno Longo dopo Padova – Alessandria evidenziate da grigionline.it: “Era importante …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com