Lega Pro, il Parma batte l’Alessandria e imita il Venezia: doppio salto in due stagioni dalla D alla B!

Condividi

FIRENZE –

PARMA-ALESSANDRIA 2-0

Marcatori: 11′ Scavone, 67′ Nocciolini.

PARMA (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Di Cesare, Lucarelli, Iacoponi; Munari, Scozzarella (dal 65′ Giorgino), Scavone; Nocciolini, Calaiò, Baraye. A disposizione: Zommers, Saporetti, Mastaj, Garufo, Sinigaglia, Nunzella, Ricci, Coly, Simonetti, Messina, Edera. Allenatore: D’Aversa.

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Celjak (dal 72′ Evacuo), Gozzi, Sosa, Barlocco; Marras, Cazzola, Branca, Nicco (dal 65′ Iocolano); Fischnaller, Gonzalez. A disposizione: La Gorga, Manfrin, Mezavilla, Piana, Rosso, Piccolo, Gjura, Nava. Allenatore: Pillon.

Arbitro: Antonio Giua della sezione di Olbia.

Ammoniti: Branca.

Espulsi: Gozzi (Al) al 45′ st

Mancava un solo posto in Paradiso. E lo prende il Parma: i gialloblù battono 2-0 l’Alessandria e tornano in serie B. Scavone apre le marcature dopo 11 minuti (gol di testa su assist di Calaiò) raddoppia Nocciolini a metà ripresa con un gol di testa e per gli emiliani è festa.

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com