Calcio a cinque, la Luparense fa il Barcellona: alla Kioene Arena finisce 3-3!


PADOVA – D’accordo, la qualificazione era già blindata, d’accordo, forse le motivazioni non erano a mille. Ma imporre il pareggio al Barcellona, che non è campione d’Europa in carica ma che l’Uefa Futsal Cup l’ha già vinta due volte negli ultimi anni, è un’impresa degna di essere cerchiata in rosso. Alla Kioene Arena, di fronte a una cornice di pubblico davvero importante, finisce 3-3. Segna quasi subito Esquerdinha, ma la Luparense c’è e rimonta. Segna prima Taborda, poi griffa il 2-1 Ramon: neanche il tempo di esultare e il Barcellona di nuovo pareggia con il solito Esquerdinha. Sul 2-2 altro allungo dei lupi con Rafinha, poi nella ripresa assalto blaugrana. Fino al 3-3 di Joselito al 37’54”. Poi Marin rischia tutto e gioca col portiere di movimento, provando a vincerla fino alla fine. E’ 3-3, il pubblico applaude convinto.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Casinò o scommesse sportive: dove è “meglio” giocare?

Quando si tratta di puntare e vincere, in qualsiasi tipo di gioco, ciò che preoccupa …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com