Cittadella, Iori: “Abbiamo fatto 205 punti in tre anni, possiamo e dobbiamo riprovarci!”


[…]

Manuel Iori ha ringraziato tutti i compagni, non li ha nominati uno per uno ma quello era il suo intento: «Ci sono persone che se sono qui significa che tengono al Cittadella, e vanno ringraziate». Manuel Iori, che è diventare cittadellese a tutti gli effetti, ha proseguito dicendo che «qualcuno ha detto che siamo smarriti in questo momento, dopo l’eliminazione dai play off. In realtà lo non siamo, e riparto dai numeri, che mi piacciono. Ne indico uno, di grande significato: in tre anni il Cittadella ha conquistato 205 punti, è un dato che fa paura – ha sottolineato con la voce che tradiva un pizzico di emozione – Credo che questo gruppo abbia la possibilità di riprovarci di nuovo per raggiungere qualcosa di straordinario». Il pensiero finale è rivolto alla prossima stagione. «Abbiamo fatto bene, ma ci manca ancora qualcosina, e proveremo ad ottenerla. Lo merita la società, lo meritiamo come squadra e dico che abbiamo le possibilità per riuscirvi. Nessuno infatti quest’anno ci ha messo sotto, forse abbiamo sbagliato un paio di partite, ma per il resto non siamo stati inferiori a nessuno. Possiamo farlo e abbiamo il dovere di farlo, credo che con questa società niente è precluso. Siamo arrivati lì, a un passo, proveremo a compiere l’ultimo sforzo».

[…]

(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Padova, Foscarini: “Non ho capito perché mi chiamano Don Claudio… Bonazzoli il più forte, ha la stoffa di un giocatore importante”

Claudio Foscarini ha rilasciato un’intervista a DAZN andata in onda in questi giorni. Questo il …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com