Serie B, la Figc decide e potrebbe non fare ricorso contro la sentenza del Tar: si va verso la B a 22 squadre?


La Serie B attende la decisione della Figc dopo il pronunciamento odierno del Tar del Lazio. Difficilmente la Lega di B impugnerà il provvedimento portandolo al Consiglio di Stato e anche la Figc potrebbe decidere analogamente. Giovanni Capuano, giornalista di Radio 24 e Panorama, tramite Twitter ha anticipato un’importante novità sulla vicenda ripescaggi: “Secondo quanto appreso la FIGC non farà ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del TAR che ha cancellato le delibere sul format Serie B a 19. Nelle prossime ore il provvedimento per dare corso a quanto prescritto dal giudice cercando una soluzione sostenibile”. In questo caos da capire come verranno riformati i calendari. Al momento prevedere una soluzione risulta un autentico rebus

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Serie B, come cambiano playoff e playout: Venezia salvo, ecco Salernitana-Foggia, Spezia-Cittadella e Verona – Perugia, ma il Palermo farà appello

La retrocessione d’ufficio del Palermo all’ultimo posto della classifica del campionato di Serie B stabilita …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com