Serie D, il Campodarsego batte anche il Sankt Georgen e infila il terzo successo consecutivo: Andreucci vola!


CAMPODARSEGO ( Padova) – Terza vittoria consecutiva per il Campodarsego, che nel turno infrasettimanale del girone C di serie D batte 2-0 i bolzanini del Sankt Georgen, salendo a quota 18 punti in classifica e avvicinandosi alla vetta, con ancora da recuperare la gara col Levico.
Il primo tempo è molto bloccato, anche se comincia subito con due emozioni nell’area altoatesina: al 3′ Caporali calcia al volo, e con un rimpallo fortuito difensore e portiere mettono in angolo, sulla cui esecuzione Florian sul primo palo impatta di testa sfiorando il vantaggio. Per tutto il resto della frazione, però, la gara rimane bloccata sui tentativi biancorossi e le ripartenze del Sankt Georgen, che si fa vedere solo con una conclusione deviata di Bacher, e un colpo di testa debole di Treccani. La squadra di Anreucci ci prova, ma raramente riesce a penetrare la rocciosa difesa ospite: da segnalare, oltre ad un gol annullato a Raimondi per fuorigioco al 19′, solo un sinistro di Florian respinto da Negri, una conclusione dalla trequarti di Raimondi a lato, e l’espulsione di Andreucci per proteste, poco prima dell’intervallo, dopo l’ennesima decisione discutibile del direttore di gara.
Nella ripresa il Campodarsego scende in campo con tutto un altro piglio, e va subito vicino al gol con la sventola al volo di Caporali, respinta ancora in qualche modo da Negri. Il vantaggio è nell’aria, e arriva al 9′ quando Franciosi entra in area da sinistra, palla a terra, e scaglia un destro all’angolino opposto su cui il portiere non può nulla. Un minuto più tardi, Florian fallisce in contropiede la palla dell’immediato raddoppio, stesso esito che al 24′ ha il destro dal cuore dell’area di Santinon, che colpisce solo l’esterno della rete. Al 31′ ancora una grande occasione fallita dai padroni di casa per chiudere la gara, ma il colpo di test di Vuthaj da due passi finisce alto sulla traversa. Errori che potrebbero anche costar cari, quando al 33′ Schwingshackl incrocia il destro sfiorando il secondo palo. Il Campodarsego, comunque, finalmente al 37′ riesce a chiudere i conti, quando Brugger intercetta con un braccio il cross di Santinon: per l’arbitro è rigore, e dal dischetto Florian non sbaglia.

CAMPODARSEGO-SANKT GEORGEN 2-0
CAMPODARSEGO (4-4-2): Voltan; Santinon, Dario, Colman Castro, Seno; Caporali, Zane, Trento, Franciosi (19′ st Gusella); Raimondi (19′ st Vuthaj), Florian.
A disposizione: Cazzaro, Leonarduzzi, Salata, Bedin, Barina, Pistolato, Bortolato.
Allenatore: A. Andreucci.
ST. GEORGEN (4-1-4-1): Negri; Zulic, Althuber, L. Brugger, G. Brugger (21′ st Schwingshackl); Ritsch; Treccani (44′ st Messner), J. Bacher, Gruber (31′ st Boggian), Colosio (15′ st Baldo); M. Bacher.
A disposizione: Demetz, Mitterutzner, Trafoier, Lercher, Gieti.
Allenatore: P. Morini.
Arbitro: Mucera di Palermo (Mocci-Porcu).
Reti: 9′ st Franciosi, 37′ st rigore Florian.
Note: ammoniti L. Brugger, Boggian e Colman Castro. Allontanato dalla panchina Andreucci (all. Campodarsego) al 43′ pt per proteste. Angoli 2-7. Recupero 1′ e 3′. Spettatori 300

Foto: Burattin

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Mercato Campodarsego, nuovo rinforzo per la difesa: ecco il terzino Matteo Scandilori!

Il Campodarsego Calcio informa che, nelle ultime ore, è stato completato il passaggio in biancorosso …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com