Serie D, Campodarsego di forza al Gabbiano: Zane e Vuthai abbattono il Tamai: gli aggiornamenti


CAMPODARSEGO – Il Campodarsego riprende la marcia, e battendo il Tamai per 2-1 al “Gabbiano” rimane in scia alle due battistrada, con la possibilità di ricucire ancora di più nel recupero di mercoledì a Levico Terme. Padroni di casa subito pericolosi in avvio: all’8′, sul cross di Franciosi, Vuthaj trova due volte la respinta, prima del portiere e poi, sulla ribattuta, di Colombera che mette in angolo, sugli sviluppi del quale Colman Castro colpisce alto di testa da buona posizione. Dopo una lunga fase interlocutoria, la gara si sblocca al 33′: Vuthaj corre in contropiede e calcia, sul suo destro interviene bene Colesso, sulla palla si avventa Franciosi che viene steso da Vedova e guadagna il tiro dagli undici metri. Sul dischetto si presenta Zane, e trasforma spiazzando il portiere. Tre minuti dopo, immediata chance per il raddoppio: Seno, sugli sviluppi di un angolo, dal cuore dell’area sfiora il palo. Esito simile, per il colpo di testa di Colman Castro che al 45′ chiude la prima frazione. Ad inizio ripresa il Tamai trova l’unico pericolo di tutto il match: al 3′ Alcantara colpisce di testa, Cazzaro è bravo ad allungarsi e a mettere in angolo. All’8′ la risposta del Campodarsego: filtrante di Franciosi per Vuthaj, che incrocia ma non trova lo specchio. Ma basta attendere un solo minuto, e i padroni di casa raddoppiano: altro assist illuminante di Franciosi per Raimondi, murato in uscita da Colesso, sulla ribattuta è semplicissimo il colpo di testa di Vuthaj che vale il 2-0. In pratica, l’azione che chiude a doppia mandata il match: in pieno recupero, Alcantara colpisce di testa sugli sviluppi di un angolo, ma è troppo tardi e i tre punti vanno alla squadra di Andreucci.

CAMPODARSEGO-TAMAI 2-1
CAMPODARSEGO (4-4-2): Cazzaro; Seno, Dario, Colman Castro, Gusella; Scapin (42′ st Salata), Trento, Zane, Franciosi (28′ st Caporali); Vuthaj, Raimondi (34′ st Florian). A disposizione: Voltan, Leonarduzzi, Barros, Pistolato, Santinon, Bortolato. Allenatore: A. Andreucci.
TAMAI (4-1-4-1): Colesso; Vedova (25′ st De Anna), Faloppa, Colombera, Presello (36′ st De Biasi); Borgobello; Alcantara, Dalla Vedova, Nadal, Terranova (25′ st Kryeziu); Maccan. A disposizione: Mason, Barbierato, Russian, Furlan, Salamon, Lituri. Allenatore: G. Bianchini.
Arbitro: Castellone di Napoli (Pinna-Nechita).
Reti: 33′ pt rigore Zane; 9′ st Vuthaj, 48′ st Alcantara.
Note: ammoniti Maccan, Franciosi, De Anna. Calci d’angolo 4-8. Spettatori 200 circa. Recupero 1′ e 4′.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Mercato Campodarsego, nuovo rinforzo per la difesa: ecco il terzino Matteo Scandilori!

Il Campodarsego Calcio informa che, nelle ultime ore, è stato completato il passaggio in biancorosso …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com