Campodarsego-Cartigliano 2-2, Andreucci in 9 strappa un pareggio: gli aggiornamenti


Una gara folle, incredibile, in cui i biancorossi finiscono in nove uomini, riescono a salvarsi grazie al loro portiere che para un rigore sul 2-2, e lamentano un mancato penalty in pieno recupero. A conti fatti, però, quel che rimane è il risultato: contro il Cartigliano, arriva il terzo pareggio consecutivo per il Campodarsego, che rimonta due volte lo svantaggio, anche in inferiorità numerica, e nel finale sfiora il colpaccio. Nel turno infrasettimanale della 15.ma giornata di serie D, gli ospiti passano in vantaggio al 21′ della prima frazione, quando Michelon raccoglie un pallone vagante, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, e insacca lo 0-1. La reazione del Campodarsego però è veemente, e produce subito risultati immediati: passano solo nove minuti, e Vuthaj pareggia i conti sfruttando abilmente uno svarione difensivo degli avversari. prima dell’intervallo, però, la squadra di Andreucci è costretta a fare i conti con l’espulsione di Barison, per un fallo che per il direttore di gara interrompe una chiara occasione da gol. Nella ripresa, perciò, il Cartigliano sfrutta la superiorità numerica e si riporta avanti al 7′: sul cross dalla sinistra di Michelon, Pasinato è ben appostato sul secondo palo e trova così la seconda rete di giornata. Ancora una volta, però, i padroni di casa affilano gli artigli, riprendono a macinare gioco e al 28′ trovano il nuovo pareggio: il cross è del neoentrato Michelotto, il colpo di testa vincente ancora di Vuthaj. Non è finita: al 33′ lo stesso Vuthaj rischia di combinarla grossa atterrando in area Mattioli, ma Cazzaro salva tutto respingendo il rigore calciato dallo stesso numero 10. In pieno recupero, dopo altre due chance cercare da Raimondi e Vuthaj, invece, un presunto contatto in area ospite scatena le proteste locali ma non smuove l’inflessibile direttore di gara, che tra le contestazioni espelle Leonarduzzi. Finisce 2-2, un punto che avvicina di un piccolo passo il Campodarsego alla capolista.

CAMPODARSEGO-CARTIGLIANO 2-2
CAMPODARSEGO: Cazzaro, Barison, Scandilori (1′ st Dario), Zane, Leonarduzzi, Pelizzer, Caporali (43′ st Scapin), Trento (11′ st Michelotto), Vuthaj, Franciosi (11′ st Raimondi), Bedin (23′ st Barina).
A disposizione: Voltan, Colman Castro, Santinon, Rizzolo.
Allenatore: A. Andreucci.
CARTIGLIANO: Pellanda, Parise (43′ st Mazzon), Pellizzer, Bragagnolo, Stocco, Faresin, Michelon, Appiah, Visinoni (1′ st Di Gennaro), Mattioli, Pasinato (43′ st Paiolo).
A disposizione: Bortignon, Murataj, Marchese, Ronzani, Moretto, Nonni.
Allenatore: A. Ferronato.
Arbitro: Cosseddu di Nuoro (Gaddoni-Tagliaferri).
Reti: 21′ pt Michelon, 30′ pt Vuthaj, 8′ st Pasinato, 28′ st Vuthaj.
Note: ammoniti Caporali, Leonarduzzi, Vuthaj, Bedin, Barina, Stocco e Mattioli. Espulsi Barison al 42′ pt per fallo da ultimo uomo, e Leonarduzzi al 47′ st per somma di ammonizioni. Calci d’angolo 7-7.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Campodarsego, nuovo rinforzo in attacco: arriva Amadeus Giorgi, fratello della tennista Camila!

Il Campodarsego Calcio comunica che nella giornata di oggi è stato perfezionato il tesseramento dell’attaccante …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com