Lega Pro, l’Assemblea propone cinque promozioni dalla Serie C e il format a 20 squadre: oppure….


Firenze, 17 dicembre 2018– Si è tenuta l’Assemblea dei club di Lega Pro, nel corso della quale, è stata conferito il mandato al Presidente Ghirelli a portare in Consiglio federale la proposta della Lega Pro in termini di promozioni e retrocessioni per la stagione sportiva 2019-2020.

 

La proposta è composta dalle seguenti ipotesi:

 

Ipotesi A) FORMAT SERIE B a 20 squadre

 

5 PROMOZIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE B

(3 promozioni dirette determinate dal primo posto in classifica di ciascun girone e 2 promozioni determinate dalla vittoria delle due finali Play Off)

7 RETROCESSIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE D

(le retrocessioni sono ridotte da 9 a 7 in ragione del minor numero di squadre partecipanti al Campionato Serie C e della diversa composizione numerica dei gironi e tenuto conto del minor numero di squadre partecipanti al Campionato di Serie B saranno determinate da 3 retrocessioni dirette per le squadre ultime classificate di ciascun girone e 4 determinate dallo svolgimento dei Play Out).

 

 

Solamente nell’ipotesi in cui questa proposta non incontri la maggioranza necessaria in Consiglio Federale:

 

Ipotesi B) FORMAT SERIE B a 22 squadre

 

4 PROMOZIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE B

(3 promozioni dirette determinate dal primo posto in classifica di ciascun girone e vincitrice dei Play Off)

8 RETROCESSIONI DALLA LEGA PRO ALLA SERIE D

(2 retrocessioni dirette per le squadre ultime classificate del Girone A e B e 6 determinate dallo svolgimento dei Play Out con coinvolgimento dalle squadre classificate dalla 15^ alla 19^ posizione di ciascun girone)

Modulazione dei criteri di ripescaggio affinché si ponga rimedio alla violazione dei diritti che sono stati stramati all’inizio di questo Campionato.

 

La “proposta promozioni – retrocessioni stagione sportiva 2019-2020” espone, inoltre, i cambiamenti che verranno attuati per i  Play Off 2018/19:

 

  • Vista la ricorrenza del 60° anniversario della Lega Pro, la stessa Lega ha scelto di celebrare la propria identità ovvero il legame con i territori dove hanno sede i club.

 

In base alle ipotesi A) o B) di promozioni e retrocessioni ci saranno:

 

-2 finali Play Off andata e ritorno presso i campi di gioco delle finaliste.

Saranno realizzati eventi che vedranno protagonisti sport e le realtà locali imprenditoriali.

In occasione della gara di ritorno sarà disputata la finale di campionato di IV categoria e sarà dato spazio al calcio femminile.

 

 

      IPOTESI B)

 

–              Finale Play Off andata e ritorno.

Saranno realizzati eventi collaterali legati ai 60 anni della Lega Pro con protagonisti sport e realtà locali imprenditoriali.

In occasione della partita di ritorno sarà disputata la finale del torneo IV categoria e sarà dato spazio al calcio femminile

 

 

Al termine dell’Assemblea dei club di Lega Pro è stata consegnata la Coppa Disciplina 2017-2018, trofeo che viene assegnato al club più corretto della stagione. A vincerla è stata la Feralpisalò.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Mercato Serie D, D’Appolonia torna al Campodarsego: “Ha voglia di rivincita, farà bene!”

Il Campodarsego Calcio è felice di comunicare che, nelle ultime ore, è stato raggiunto l’accordo …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com