Volley, la Kioene batte a fatica Sora e la spunta 15-6 al tie break: il resoconto


Kioene Padova – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 3-2
(25-18, 25-21, 24-26, 13-25 )

Kioene Padova: Polo 10, Louati 20, Volpato 13, Torres 20, Travica 4, Barnes 6, Danani (L); Cottarelli, Cirovic 3, Bassanello (L). Non entrati: Sperandio, Premovic, Lazzaretto. Coach: Valerio Baldovin.
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: Kedzierski 4, Caneschi 8, Fey 4, Joao Rafael 18, Petkovic 25, Di Martino 2, Bonami (L); Marrazzo 1, Esposito 3, Rawiak, Mauti (L). Non entrati: Nielsen, Bermudez. Coach: Mario Barbiero.
Arbitri: Venturi-Pozzato.
Durata:
24’, 25’, 28’, 23’, 16’. Tot. 1h 56’
Spettatori:  2.519.
Incasso: 7.703 Euro.
MVP: Yacine Louati (Kioene Padova)
NOTE. Servizio: Padova errori 16, ace 14; Sora errori 13, ace 9. Muro: Padova 6, Sora 9. Ricezione: Padova 42% (34% prf), Sora 41% (28% prf). Attacco: Padova 56%, Sora 45%.

 

Primo tie break della stagione per la Kioene Padova, che guadagna una vittoria sofferta contro Sora. Dopo due set dominati dai veneti, col passare dei minuti Petkovic & C. hanno saputo approfittare dei vari errori della Kioene, mandando la sfida al quinto set. Bravi i ciociari a crederci fino alla fine, ma un buonissimo Louati (20 punti di cui 5 ace e 60% in attacco) ha spesso tenuto in piedi Padova che ottiene così una vittoria importante per rimanere attaccati alla zona play off.
LA CRONACA. Il primo break è della Kioene, che con Volpato si porta sull’8-6. Con il turno al servizio di Travica, Padova aumenta il divario grazie al triplo ace del capitano patavino (13-7). I padroni di casa sono molto insidiosi al servizio (6 le battute vincenti in questo set) ed è con l’ace del 17-11 di Polo che coach Barbiero riccorre nuovamente al time out. Sora prova a reagire con Petkovic, ma Louati stacca grazie alla diagonale del 22-14. Il colpo out di Joao Rafael regala il set ball sul 24-15 ed è ancora Louati a chiudere il parziale con il colpo del 25-18.
Buon inizio per la Kioene nel secondo set, con Louati e Torres a spingere verso il provvisorio 8-5. E’ un bel testa a testa, con molte difese che accendono lo spettacolo. La Kioene  però continua a mantenere un leggero vantaggio, con Torres a segnare il punto del 17-14. Sul muro del 19-15 di Polo, coach Barbiero chiede pausa. Louati è incontenibile ed è lui a far volare i veneti sul 21-15. Joao Rafael accorcia le distanze con l’ace del 22-19 così coach Baldovin interrompe il gioco. Louati realizza la pipe del 24-21 ed è l’attacco fuori campo di Petkovic a chiudere il parziale 25-21.
Reazione di Sora nel terzo set, con Padova che subisce i colpi di Fey (2-4). I due errori consecutivi degli ospiti regalano la parità alla Kioene (11-11) e, nonostante i diversi errori dei patavini, è Louati l’uomo in più per i veneti. Coach Barbiero manda in campo Rawiak per Fey ed è Polo a trovare il sorpasso (21-20). Il set ball giunge sul 23-24 dopo una pipe sparata lontano da Louati. Si va ai vantaggi ma è l’ace di Petkovic a chiudere 24-26.
La Kioene perde di lucidità e sull’ace del 2-5, coach Baldovin manda in campo Cirovic per Barnes. Sora difende molto e inizia a credere fortemente nella rimonta. Sull’ace di Petkovic del 7-13 coach Baldovin chiama time out ma l’opposto di Sora diventa incontenibile (7-16). Padova spegne la luce con Fey ancora a realizzare punto al servizio (8-18). Per i laziali è gioco facile e a chiudere è il primo tempo di Polo direttamente sulla rete (13-25).
Tie break infuocato, con la Kioene Arena che si risveglia dopo l’ace del 3-2 di Travica. Ancora una volta Louati prende per mano la squadra e sul 6-3 coach Barbiero chiede pausa. Torres manda le squadre al cambio campo sull’8-4 ed è grazie al suo servizio che la Kioene va sul 12-5. Padova chiude la pratica con l’ace del 15-6 a firma di Barnes.
MINIVOLLEY ALLA KIOENE ARENA. La sfida tra Padova e Sora è stata preceduta da un concentramento di minivolley al quale hanno preso parte circa 150 mini atleti delle seguenti Società: Arcella, Cadoneghe, Massanzago, Montemerlo, Noi Volley, Sant’Ignazio, Solesino, Pallavolo Valsugana, Valsugana Volley.
LA GARA IN TV
. La gara di questa sera sarà trasmessa in replica lunedì 14 gennaio alle ore 21.00 su Tv7 News (canale 87 del digitale terrestre). Replica sempre su Tv7 News giovedì 17 gennaio alle ore 21.40. Nel corso della settimana, repliche del match anche su Tv7 Sport (canale 212 del digitale terrestre) martedì alle ore 08.00 e 16.00, mercoledì alle ore 11.30, giovedì alle ore 22.00, venerdì alle ore 20.00 e sabato alle ore 18.00.
SABATO A MONZA, POI ARRIVA MODENA. Sabato 19 gennaio la Kioene Padova sarà impegnata in trasferta contro la Vero Volley Monza (diretta su Rai Sport a partire dalle ore 18.00). Il prossimo appuntamento casalingo alla Kioene Arena è fissato invece per domenica 27 gennaio alle ore 18.00 in occasione della sfida contro l’Azimut Leo Shoes Modena. Le prevendite per questa sfida sono già aperte nella sezione “Biglietteria-Biglietti” del sito www.pallavolopadova.com.

Valerio Baldovin (coach Kioene Padova): «E’ stata una partita strana, caratterizzata da alti e bassi da parte nostra. Dopo due ottimi primi set, nel terzo abbiamo sbagliato qualche attacco di troppo e loro sono stati bravi ad approfittarne. Siamo contenti però di aver portato a casa due punti che, contro una squadra della qualità di Sora, è sempre un buon risultato».
Mario Barbiero (coach Globo Banca Popolare del Frusinate Sora): «Nei primi due set siamo andati male in ricezione, soffrendo il servizio di Padova. Poi, se l’avversario ci lascia uno spiraglio, noi sappiamo riaprire la gara. Lo abbiamo dimostrato anche stasera e ad un certo punto volevamo pure vincerla questa partita. Però alla fine la Kioene ha saputo concretizzare al meglio il quinto set e quindi complimenti a loro».

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Ragazze nel Pallone, l’azzurra Elena Linari ospite d’onore: “Vi racconto la mia esperienza all’Atletico Madrid: e sul nostro movimento…”

Elena Linari, difensore dell’Atletico Madrid e della Nazionale italiana, è stata l’ospite d’onore della domenica …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com