Mercato Padova, Morganella si presenta: “Non guardiamo la sfiga, dopo ogni infortunio sono sempre tornato: e mi piacciono le sfide…”

Condividi

Giornata di presentazioni in casa Padova, dove oggi è toccato a Michel Morganella affrontare per la prima volta microfoni e taccuini: “Mi piace l’Italia e mi piace la vita in questo paese. A novembre del 2017 mi sono rotto il legamento crociato del ginocchio e avevo bisogno di giocare per rimettermi in forma per quello sono andato al Rappersville in Svizzera. L’ultima partita giocata è stata il 14 dicembre, per cui mi manca un po’ il ritmo partita. Mi sono rotto entrambi i crociati, ma non ci penso e guardo avanti. Se non hai la testa non recuperi. A Cesena nel 2014 ho avuto sette fratture al cranio e sono tornato, mi sono rotto entrambi i legamenti crociati e sono tornato. Non guardiamo la sfiga, io sono un giocatore di carattere e non mollo mai. Bisoli non lo conoscevo personalmente, ma ha carattere come me. Se andiamo a fare le battaglie insieme possiamo salvarci, ci sono giocatori di buon livello. Ci vuole un po’ di pazienza, ma mi piacciono le sfide e darò tutto. Sono felice di ritrovare Andelkovic, ho giocato con Sinisa e con lui c’è un amicizia di lunga data. Mi piace spingere, ma se serve ci si difende. L’obiettivo è quello di salvarsi, poi si punterà magari a qualcosa di più in futuro. So benissimo di non avere i piedi di Dybala, Ronaldinho e Cristiano Ronaldo. Non sapevo del gemellaggio Padova – Palermo, è bello che ci sia amicizia fra le due tifoserie”

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Imolese-Padova, le probabili formazioni: conferme per l’undici di San Benedetto

Così domani a Imola (stadio Romeo Galli, ore 17.30) IMOLESE (4-3-3): 1 Siano; 2 Rondanini 13 …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com