Padova-Perugia, le pagelle Biancoscudate: da mettersi le mani nei capelli


Minelli 4.5: Quell’incertezza sull’azione del definitivo 0-1 è costata davvero cara.

Morganella 5: Prova a tenere testa agli umbri, ma neanche il suo motore gira a dovere.

Andelkovic 4.5: Non riesce a trovare alcun punto di riferimento.

Ravanelli 5: Il migliore della difesa, ma pur sempre insufficiente. Il che è tutto dire…

Longhi 4.5: Han gli fa vedere i sorci verdi.

Cappelletti 5: Né carne né pesce. E a risentirne è tutta la squadra…

Calvano 5: Tiene duro finché può, ma il colpo alla caviglia è più doloroso di quel che sembra.

(Marcandella 5): I due tiracci in curva ospiti dicono tutto.

Lollo 5: Cerca di guidare il centrocampo, ma oggi non è riuscito nulla a nessuno.

Baraye 5: La vivacità c’è. Peccato che ci sia pure la confusione…

Bonazzoli 4.5: Lui sa cosa vuol dire giocare per la squadra. Oggi, però, non l’ha minimamete fatto. Sbagliando lo sbagliabile…

(Clemenza S.V.)

Cocco 4: Piantato come un palo della luce, tocca due palloni in tutta la partita.

(Capello S.V.)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Cinquanta sponsor al fianco del calcio Padova: non solo striscioni e loghi, ma soprattutto passione

Un campionato il Padova, che si appresta a giocare l’ultima parte di girone di ritorno …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com