Chievo, Campedelli chiede al Consiglio di Lega l’anticipo del paracadute: gli aggiornamenti


Il presidente del Chievo Luca Campedell durante il Consiglio di Lega di ieri ha chiesto in anticipo il paracadute per la retrocessione in Serie B, considerata la difficile situazione finanziaria del club gialloblù, gravato pesantemente dai debiti. Era uno dei punti all’ordine del giorno, ma la decisione non è ancora stata presa, anche perché dovrebbe essere ratificata dall’Assemblea visto che va ad impattare sulla distribuzione delle risorse. In base agli accordi, al Chievo spetterebbe una cifra di 25 milioni di euro: la società di patron Campedelli è infatti tornata in Serie A al termine della stagione 2008/09, dopo una sola annata in cadetteria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Trapani, deferito il club per lettera di referenze bancarie non genuina: gli aggiornamenti

La Federazione Italiana Giuoco Calcio comunica che il Procuratore Federale, esaminata la segnalazione del Presidente …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com