Campodarsego – Delta Porto Tolle 0-0, occasioni, caldo e battaglia vera: il racconto dal Gabbiano


Campodarsego-Delta Porto Tolle 0-0

CAMPODARSEGO (4-3-3): Voltan (6’ st Aspergh); Boscolo Bisto, Calcagnatto, Leonarduzzi, Acquistapace (6’st Pilotto); Amadio (25’ Callegaro), Cavallini, Tonelli; D’Apollonia (25’Nalesso), Calì, Arcon.
A disp. Montin, Nikolopoulos, Coppola, Bedin, Giacomini. All. Andreucci

DELTA PORTO TOLLE (3-4-3): Bala; Maistrello (14’st Rosso), Cuccato, Garbini; Sarr, Gemini (38’st Corti), Raimondi, Malagò, Castellan (24’st Episcopo); Telesi (33’st Pellielo), Mortaro (20’st Pasi), Raimondi.
A disp. Milan, Vitale, Vecchi, Virdis. All. Barella

Arbitro: Giuseppe Romaniello di Napoli (Maione e Romano)
Ammoniti: Acquistapace(C), Mortaro (D), Castellan (D), Boscolo Bisto (C)
Angoli: 3 a 2

di Enrico Soli

CAMPODARSEGO – La sfida tra due big alla ricerca della prima vittoria stagionale si chiude con un pareggio tutto sommato giusto. Primo pericolo al 6’ con girata di Mortaro debole tra le braccia di Voltan. La replica un paio di minuti dopo con Arcon che da posizione leggermente defilata calcia sull’esterno del palo. Al 15’ il diagonale di Telesi da buona posizione finisce un paio di metri a lato. Al 27’ Cuccato si fa trovare libero di testa su corner, ma la sua incornata è debole e centrale. Poi Sarr pesca bene in area Telesi che però cicca la conclusione. Al 31’ fuga sulla destra di D’Apollonia il cui tiro-cross finisce sul fondo in diagonale. Bel tiro dal limite di Castellan ben bloccato da un attento Voltan appena prima del fischio che sancisce la fine di un primo tempo equilibrato contrassegnato dal caldo. Bisogna attendere il quarto d’ora per assitere alla prima occasione della ripresa, con una bella azione personale del sempre pericoloso Tonelli che libera al tiro Arcon, la cui conclusione a giro però termina alta. I padroni di casa insistono soprattutto sulla sinistra con Arcon che mette un paio di palloni pericolosi al centro che però non trovano nessuno all’appuntamento con la deviazione. E’ il Campodarsego a costruire di più nel secondo tempo ma l’unico tiro, peraltro innocuo, arriva da una punizione centrale di Tonelli. Il Delta agisce soprattutto di rimessa senza però rendersi pericoloso. Molti i lanci lunghi degli ospiti alla ricerca di una sponda della torre Rosso. Negli ultimi minuti il Delta sembra averne di più e nel recupero il tiro dalla distanza di Pellielo termina di poco a lato.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Mercato Campodarsego, tutto confermato: firma Cristian Pasquato!

Tutto confermato! La notizia riferita venerdì su queste colonne trova puntuale riscontro nel comunicato ufficiale …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com