Padova – Carpi, Sullo: “Siamo passati dallo scetticismo all’esaltazione, ci sono posti in cui si vince sempre e altri in cui non si vince mai: ci sarà un motivo…”


Vigilia di Padova – Carpi e parola a Salvatore Sullo. Queste le sue principali dichiarazioni: “Della Vis Pesaro non ho visto un’immagine, a me interessa il Carpi, sicuramente un’ottima squadra e organizzata tatticamente e con buone individualità. Affrontiamo una partita complessa e difficile, la nostra prestazione non verrà mai giudicata in base a chi affrontiamo. Il calcio è un gioco, come tutti i giochi lo scopo è vincere sempre. Ci sono dei posti dove si vince sempre e altri dove non si vince mai. Non bisogna accontentarsi se si vincono tre partite, mi riferisco a tutto l’ambiente. Siamo passati dallo scetticismo all’esaltazione, il nostro cammino sarà lunghissimo e bisogna analizzare quello che accade e pensare una partita alla volta. Per come si sono allenati i ragazzi sono sereno, il mio concetto è molto semplice, le tappe intermedie sono importanti ma bisogna mettersele alle spalle. Nessuno di noi vuole rimanere quello che siamo: ma sono passate tre partite, tre partite fatte discretamente ma siamo appena agli inizi. Tre partite sono niente, non dobbiamo saziarci così. Da quando abbiamo iniziato a lavorare non c’è stato un giorno in cui non sono stato contento di quello che ho visto. Se riusciamo a capire quello che c’è da fare possiamo fare tanto. Il Carpi ha fatto una vittoria e un pareggio contro due squadre di B in Coppa Italia, è partita bene in campionato. Vano è un ottimo giocatore, Jelenic che probabilmente non ci sarà è un ottimo giocatore ma il Carpi è ben fatto e ben organizzato. Abbiamo ancora ampi margini di miglioramento in tutte le fasi di gioco, sulle palle da fermo, in costruzione e in fase di finalizzazione. La squadra sta bene, abbiamo gestito una settimana tranquilla. Pesenti ha un affaticamento e non rischieremo. Si era allenato con un’altra squadra fino a 7-8 giorni fa, niente di grave. La formazione? C’è ancora un allenamento, voglio valutare bene. Ho qualche dubbio. Gabionetta ci vorranno ancora un paio di settimane”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Feralpisalò-Padova, Buglio: “Ci siamo guardati in faccia, ci rialzeremo: ma siamo pur sempre secondi…”

Davide Buglio parla nella settimana che porta alla partita con la Feralpisalò: “A caldo la …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com