Mercato Padova, Çulina si presenta: “Trattativa nata all’ultimo, ho firmato alle 19: mi sento in B piuttosto che in C…”

Condividi

Antonini Çulina, centrocampista del Padova, ha parlato nel giorno della sua presentazione ufficiale in biancoscudato: “La trattativa è nata nelle ultime ore di mercato, alle 19 sono stato chiamato per firmare i documenti. Mi sento in Serie B più che in Serie C ma penso che non sarà un problema. Posso giocare a centrocampo o anche in attacco, penso di essere adatto come esterno offensivo. Fisicamente mi sento bene e sono pronto per giocare subito. Sono originario della Croazia, penso di essere l’unico al mondo a chiamarmi Antonini. Sono cresciuto nel Rjeka e sono nato a Zara, ho giocato anche in Polonia, nello Spezia e nel Varese. Siamo una squadra pronta per andare in B. Non sapevo che il Padova fosse così forte, ci sono giocatori che hanno militato in Serie A e in Serie B. Dobbiamo lavorare duramente, penso di essere bravo nell’uno contro uno e di andare nello spazio. Perisic è il mio modello di riferimento. Voglio vincere il campionato, abbiamo tanti punti da recuperare ma credo ancora al primo posto”

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Padova – Alessandria, Longo: “Dobbiamo crederci e guardare al ritorno con grande fiducia”

Queste le dichiarazioni di Moreno Longo dopo Padova – Alessandria evidenziate da grigionline.it: “Era importante …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com