Padova, Gabriel Nunes si presenta: “Ho un passato nel Boavista, ma voglio giocarmi tutte le mie chance qui con questa maglia”

Condividi

Il centrocampista brasiliano Gabriel Nunes, svincolato, è stato tesserato oggi dal Padova al minimo federale. Queste le sue dichiarazioni rilasciate alla Guizza poco fa: “Ho il nonno originario di Rovigo, sono qui per questa prima esperienza in Italia che ho voluto fortemente. Mi sono allenato due mesi qui a Padova, sono svincolato da maggio del 2019 e l’ultima esperienza l’ho avuta in Serie D brasiliano, nell’America RN. Ho voluto fortemente il Padova, sono stato due mesi in prova. Nel mio passato c’è anche il Boavista, è stato il punto più alto della mia carriera ma adesso penso solo al Padova. Sono qui per fare il meglio possibile nel campionato italiano, la volontà è quella di guadagnarmi la conferma con questa maglia. Ci sono due giocatori brasiliani in squadra, Ronaldo e Gabionetta, mi hanno aiutato nell’inserimento anche se parlo italiano abbastanza bene. Sono un centrocampista centrale, posso fare anche la mezzala ma giocherò dove vuole il mister”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Serie B, la correzione di Balata: “Ripartiamo il 20 giugno!”

A distanza di pochi minuti dal lancio dell’Ansa, rivelatosi errato, arriva la precisazione. La Serie …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com