Cremonese, Bisoli si presenta: “Coronato un piccolo sogno: sono attaccato ai valori antichi e il mio dna è di non accontentarsi mai”

Condividi

Queste le prime dichiarazioni di Pierpaolo Bisoli da neo allenatore della Cremonese: “Allenare la Cremonese era il mio piccolo sogno, sapevo i valori umani e i valori tecnici di questa squadra. Dobbiamo essere bravi a resettare tutto per venire fuori da questa situazione, non è possibile rifiutare la chiamata della Cremonese, una delle più importanti della B. All’inizio del campionato l’avevo messa come una delle favorite per vincerlo, se siamo in questa situazione evidentemente ci sono stati problemi. Il mio dna è quello di non accontentarsi mai, bisogna venire al centro per migliorarsi. A volte si mette tanta carne al fuoco e talvolta ti si brucia! Credo che con l’unione di tutti si possa venire fuori da questa situazione. Dovrò cercare di dare qualcosa di mio, le partite si vincono con il gruppo e con la cattiveria, trasmettendo quello che c’è nel mio dna. Tatticamente qualcosa ho provato a cambiare, qualcosa di diverso ci sarà. Prima del lavoro ci vuole passione per i compagni e la società, lavoriamo per trasmettere valori. Ho avuto per sette anni Mazzone e mi ispiro soprattutto a lui. Da tutti ho preso qualcosa, da Trapattoni a Giorgi, da Tabarez a Radice e ho cercato di trasmettere le mie idee da quando ero un allenatore in campo apprendendo da qualcuno ogni cosa. Non mi piace far vedere che sono bravo, devo esaltare il prodotto che la Cremonese mi dà, devo portare a casa il risultato che ci siamo prefissati. Dobbiamo adeguarci a una situazione di emergenza. Non vedo una partita di calcio senza tifosi e anche senza insulti, ma dobbiamo rispettare le regole che il governo ci ha dato. Dobbiamo uscire il prima possibile da questo problema che abbiamo”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Serie B, la correzione di Balata: “Ripartiamo il 20 giugno!”

A distanza di pochi minuti dal lancio dell’Ansa, rivelatosi errato, arriva la precisazione. La Serie …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com