Mercato Padova, Jefferson si presenta: “Voglio fare il mio migliore anno da professionista in questa squadra”

Condividi

Il brasiliano Jefferson è stato presentato oggi in videoconferenza. Queste le sue principali dichiarazioni: “L’accoglienza è stata bellissima e l’impatto con la città devo ancora viverlo nella maniera giusta. Ho trovato casa vicino al campo di allenamento e non ho portato la famiglia a Padova. Mia moglie e le mie figlie rimarranno a Latina dove abitavano. Conosco bene Paponi, con cui ho giocato a Latina anche se lui era fuori lista e altri ci ho giocato contro. Appena ho saputo dell’interesse del Padova ero contentissimo, quando me l’ha detto il mio agente Mariano Grimaldi sono rimasto entusiasta dell’opportunità. L’infortunio? Avevo un’infiammazione ma ho voluto provare perché mi sentivo meglio. Poi in partita ho sentito di nuovo dolore e mi sono fermato ma adesso sto bene. Giocare esterno non è un problema, sto comunque vicino alla porta. Mi dovrò abituare, ma non è assolutamente una difficoltà per me. I miei antenati sono veneti, ma non so esattamente di quale paese. Sono sempre stato rallentato da qualcosa, ma quest’anno arrivo molto motivato e cercherò di dare il mio contributo. Mi sento carico di responsabilità, ma ho la spensieratezza di un ragazzino di vent’anni. Spero di fare tanti gol e assist, ma l’importante è che il Padova vinca. Voglio fare il mio migliore anno da professionista qui a Padova”



Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com